EventiNews

World Cup XC 2018 Gara 3 a Nove Mesto, vittoria al fotofinish per Schurter

World Cup XC 2018 Gara 3 Nove Mesto

Siamo sul circuito di Nove Mesto (Repubblica Ceca) per il 3° round di Coppa del Mondo e Schurter ancora una volta porta a casa il gradino più alto del podio, ma questa volta ha dovuto sudare non poco e la vittoria è arrivata solo al fotofinish.

World Cup XC 2018 Gara 3 Nove Mesto -1

Una brutta caduta alla partenza ha coinvolto diversi rider, ma non quelli che scattavano dalle prime file, tra i quali Sam Gaze (1° venerdì nello short track), che guida subito il gruppo con dietro lo svizzero Nino Schurter e l’olandese Mathieu Van der Poel.

La cavalcata di Gaze dura poco visto che, poco dopo, cade e viene tagliato fuori dai giochi, la botta al polso poi lo costringe alla resa.

World Cup XC 2018 Gara 3 Nove Mesto -2

Schurter e Van der Poel in fuga vengono ripresi da Titouan Carod e Lars Forster della BMC all’inizio del 2° giro.

Nel corso del 3° giro, in seguito a una caduta in discesa, si deve arrendere anche Van der Poel, problema anche per lui al polso già infortunato in passato.

Dietro a Schurter e Forster si forma un gruppo composto da Anton Cooper, Maxime Marotte, Carod e Florian Vogel, con i primi due che nel corso del 4° giro riescono a riportarsi sotto il duo di testa. Il ritmo intanto aumenta e Forster inizia a perdere terreno mentre Schurter, Cooper e Marotte proseguono in testa fino al 6° e ultimo giro.

World Cup XC 2018 Gara 3 Nove Mesto -3

Sul finale Schurter e Cooper riescono a distanziare il francese e alla fine si giocano la vittoria finale allo sprint, con vittoria di pochi centimetri per Nino Schurter.

Fra gli italiani da segnalare il 15° posto per Andrea Tiberi davanti a Marco Aurelio Fontana 16°.

Classifica Maschile

World Cup XC 2018 Gara 3 Nove Mesto -4

Anche la gara femminile è stata avvincente, nelle prime fasi della gara primeggiano Jolanda Neff, Annika Langvad e Elisabeth Brandau, con la Neff che in discesa riesce a staccare le avversarie arrivando alla fine del 1° giro sola al comando.

Una fuga però che dura poco, con la Langvad che si riporta sotto, mentre Elisabeth Brandau viene intanto raggiunta da Kate Courtney, Pauline Ferrand-Prévot e Anne Tauber.

World Cup XC 2018 Gara 3 Nove Mesto -5

La testa della corsa vede la battaglia serrata fra la Neff, forte in discesa, e la Langvad in salita, con un bilanciamento delle forze che le riporta sempre insieme sui tratti pianeggianti. Intanto dietro la Brandau perde terreno dalle compagne mentre Emily Batty rimontava posizione su posizione.

Nel duello di testa la Langvad cambia strategia e concede la salita alla Neff, provando però ad anticiparla in cima per affrontare la discesa davanti.

World Cup XC 2018 Gara 3 Nove Mesto -6

Sulla stessa discesa del Kilpi BMX downhill Kate Courtney cade e perde molto terreno dalle compagne. All’inizio del penultimo giro si assiste al solito marcamento fra le due rider di testa, alle loro spalle Pauline Ferrand-Prévot non riusciva a recuperare terreno con Emily Batty che provava a raggiungerla.

Al suono della campana la Neff e la Langvad sono ancora insieme, mentre dietro guadagnano Dahle Flesjå e Maja Wloszczowskae. Tutti aspettano intanto l’attacco di una delle due rider di testa, lotta serrata con il traguardo ormai vicino.

World Cup XC 2018 Gara 3 Nove Mesto -7

Si deciderà anche qui allo sprint finale, con la Langvad che parte per prima e riesce a vincere la gara. Tris consecutivo a Nove Mesto per la danese che passa anche in testa alla coppa del mondo. Al 3° posto arriva la Ferrand-Prévot davanti a Emily Batty e Maja Wloszczowska.

Fra le italiane Serena Calvetti si piazza al 31° posto con Eva Lechner al 36°.

Classifica Femminile

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close