27.5 / 650B29erBici MTBFull-SuspensionNewsSpecialized

Specialized presenta la nuova Stumpjumper 2019

Specialized Stumpjumper 2019 -1

Specialized ha presentato per la stagione 2019 la nuova Stumpjumper, MTB completamente rinnovata con tre nuove piattaforme, con modelli disponibili nel formato ruota da 29″ e 27.5″:

  • Stumpjumper ST (Short Travel): escursione da 120/130 mm, andrà a sostituire la Camber
  • Stumpjumper: versione standard con escursione 140/150 mm
  • Stumpjumper EVO: escursione 130/150 mm con geometria più aggressiva (solo con telaio in alluminio)

Le tre versione con formato da 27,5″ avranno un’escursione superiore di 10 mm sul posteriore, mentre rimane invariata la forcella.

Specialized Stumpjumper 2019 -5

Le MTB è completamente rivista nel telaio con una struttura molto più efficiente e un nuovo design asimmetrico, questa soluzione unisce i tre i punti di infulcro del carro posteriore, l’ammortizzatore ed il telaio insieme, creando un significativo aumento della rigidità del 20% rispetto all’attuale modello.

Specialized Stumpjumper 2019 -3

Il peso è inferiore di circa 200 gr a seconda della taglia, una riduzione che coinvolge sia i modelli in carbonio che alluminio, anche il carro posteriore è stato modificato, ora è più compatto e ha una rigidità superiore dell’8%, rivisto anche il passaggio interno dei cavi ottimizzato per una veloce manutenzione.

Specialized Stumpjumper 2019 -6

Le sospensioni Fox e RockShox hanno permesso di fare affidamento più sulla cinematica del telaio, restando meno vincolati alle regolazione dell’ammortizzatore. La pedalata ora è molto sensibile alle piccole asperità, sostenuta nella parte centrale ed efficiente sul fine corsa.

Le sospensioni hanno lo standard metrico e una taratura RX Tune specifica sia per uomo che per donna. Le misure dell’ammortizzatore nella versione Stumpjumper sono di 210×50 mm mentre per la Stumpjumper ST di 190×42,5 mm.

Specialized Stumpjumper 2019 -7

La nuova Stumpjumper è dotata di Flip Chip che permette di cambiare la geometria del telaio con facilità, ci sono due impostazioni: High e Low, spostando il “Chip” si modifica l’altezza del movimento centrale di 6 mm e l’angolo del tubo sterzo di 0,5° gradi. Rispetto al modello precedente la bici è più lunga di 24 mm (taglia M), la lunghezza dei foderi bassi è 437 mm, ha un manubrio largo di 790 mm e stem più corto da 50 mm. Di seguito le geometrie complete delle tre piattaforme.

Geometrie

Specialized Stumpjumper ST 2019 Geometrie Specialized Stumpjumper 2019 Geometrie Specialized Stumpjumper EVO 2019 Geometrie

Altre caratteristiche: nuovo disegno del batticatena, abbandonato il movimento centrale PF30 per un movimento centrale filettato BSA. I mozzi sono compatibili Boost.

Specialized Stumpjumper 2019 -8

Tutti i modelli possono montare pneumatici con sezione fino a 3″ (di serie 2,6″ sulla Stumpjumper e Stumpjumper Evo e 2.3″ sulla Stumpjumper ST).

Specialized Stumpjumper 2019 -4

Ottimizzato il sistema Swat più elegante e leggero e con un 20% in più di volume grazie anche al tubo obliquo più grande. Presente il reggisella telescopico Specialized Command Post IR CC con 16 posizioni (travel 160 o 130 in base alla taglia).

Specialized Stumpjumper 2019 -9

Gli allestimenti li trovate a questi indirizzi: Stumpjumper STStumpjumper. I prezzi e allestimenti della versione EVO non sono ancora noti.

Prezzi

  • S-Works Stumpjumper ST 29: 8990 €
  • Stumpjumper ST Expert 29: 5490 €
  • Stumpjumper ST Comp Alluminio 29 Donna: 3990 €
  • Stumpjumper ST Alluminio 29: 1990 €
  • Stumpjumper ST Alluminio 27,5 Donna: 1990 €
  • S-Works Stumpjumper 29: 8990 €
  • Stumpjumper Expert Carbon 29: 5490 €

Maggiori info: www.specialized.com

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *