domenica , 4 dicembre 2016
Home / Bici MTB / 27.5 / 650B / Prototipo Cannondale Jekyll 2017?

Prototipo Cannondale Jekyll 2017?

Cannondale Jekill 2017

Jerome Clementz ha vinto questo fine settimana la gara della British Enduro Series, in sella ad una nuova MTB in fibra di carbonio che probabilmente sarà la Jekyll 2017.

Nel prototipo salta subito all’occhio la nuova sospensione posteriore che non utilizza più il Dyad RT2, ma un rocker link in alluminio con ammortizzatore RockShox posizionato in orizzontale e dall’aspetto molto più tradizionale, l’escursione dovrebbe rimanere a 160 mm come la maggior parte delle MTB Enduro di oggi, si nota anche il sistema per il passaggio cavi interno simile alla nuova Scalpel 2017.

Sembra che Cannondale quindi abbia abbandonato il progetto Dyad RT2, l’azienda avrebbe previsto anche lo spazio per il montaggio di una borraccia nella parte bassa del tubo sella, non si conoscono ancora le nuove geometrie della bici se sono cambiate o meno.

Con buona probabilità ci sarà la possibilità di vedere questo nuovo prototipo nella gara dell’ Enduro World Series del prossimo fine settimana.

Clearance Ending 468x60

Leggi anche ...

Cannondale-Ruote-Carbon-2017

Cannondale 2017 Ruote in carbonio CZero e HollowGram

Cannondale monta sui propri modelli di bici alcune tipologie di ruote in carbonio adatte per le diverse …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *