29erBici MTBFull-SuspensionNewsPinarello

Pinarello Dogma XM 9.9 Carbon (2014)

Pinarello ha presentato la nuova Dogma XM 9.9 MTB full-suspension in carbonio da 29 pollici che riprende la stessa filosofia della Front Dogma XC presentata lo scorso anno.

La Dogma XM 9.9 è la prima biammortizzata di casa Pinarello, una MTB con tecnologia rivoluzionaria che ammortizza solo quando è necessario senza alcun controllo remoto, grazie al quadrilatero posteriore “Onda Curve Asymmetric” rigidissimo su terreni regolari e che si attiva solo sullo sconnesso e con un telaio realizzato in carbonio 65HM3K di derivazione aerospaziale.

I principali telai oggi sul mercato hanno circa 6 punti di rotazione con boccole, il sesto punto è un fulcro di rotazione sempre attivo in qualsiasi condizione di terreno, è un punto di rotazione che si traduce in un inevitabile punto debole, un punto che risulta pesante perchè ci sono boccole e viti e che necessita di manutenzione e pulizia costante.

Tutto questo nella Dogma XM non esiste più, il carro Onda Curve Asymmetric ha solo 5 punti di flessione, un monoscocca dove la cinematica avviene grazie al suo braccio in carbonio flessibile che rende immobile il quadrilatero sui terreni regolari e si attiva solo su terreno sconnesso, permettendo di avere una bici sempre rigidissima e reattiva, ma attiva ed ammortizzante solo dove è necessario.

Questa tecnologia di ultima generazione deriva direttamente dai bilanceri delle auto di Formula Uno, con materiali speciali ed una particolare stratificazione del carbonio che permette una flessione precisa e controllata tale da far ruotare il quadrilatero posteriore con notevole precisione solo quando serve.

L’ammortizzatore con il sistema ASC non tocca direttamente il telaio in carbonio, ma è collegato direttamente al movimento centrale Pressfit BB92 per mezzo di un braccio in alluminio ancorato con 8 bulloni che assicura meno stress al telaio ed irrobustisce ulteriormente il movimento centrale.


Sulla Dogma XM viene utilizzata la tecnologia PINAFIT con Forkstopper per sfruttare appieno tutta la potenza del triangolo anteriore.

I produttori delle MTB costruiscono i telai partendo dal presupposto che la forcella anteriore debba ruotare a 360°, questo li obbliga ad allungare il triangolo principale compromettendo inevitabilmente la sua naturale rigidità.

Con il sistema PINAFIT il triangolo anteriore presenta caratteristiche di rigidità laterale insuperabili perchè è un triangolo perfetto, con il Forkstopper che blocca la rotazione ed inoltre protegge il telaio ed il manubrio in caso di cadute.

Il sistema RAD consente di montare la pinza del freno sul fodero posteriore sinistro, questo permette una frenata più simmetrica e sicura che non incide sulla stabilità generale del telaio.

La chiusura del tubo sella XPOWER assicura una presa sul tubo sella molto più estesa, riducendo di circa il 50% lo stress su questo punto che notoriamente è molto critico e sollecitato, quattro viti blindano il tubo sella al telaio rendendolo un corpo unico.

Altre caratteristiche:

  • Perno Passante 142/12 montato su entrambe le ruote
  • Forcella e ammortizzatore Fox Float CTD
  • Protezione dei cavi all’interno del telaio
  • Il deragliatore flottante non è sul tubo sella ma segue il movimento del carro posteriore, è ancorato infatti sul fodero posteriore per garantire una cambiata perfetta anche in condizioni estreme
  • Le boccole IGUS hanno sostituito i classici cuscinetti da 15 mm con boccole ad alto scorrimento per una garanzia di durata, prestazioni e peso ridotto

[youtube id=”PZ9_4rcenEA” width=”620″ height=”380″]

Maggiori info: www.pinarello.com

Black Friday Week 1 468x60
Tags

Articoli Correlati

4 thoughts on “Pinarello Dogma XM 9.9 Carbon (2014)”

    1. Ciao,
      E’ una delle più belle novità della stagione 2014, prezzi ancora nulla probabilmente dopo l’Eurobike (e non costerà poco).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *