giovedì , 17 agosto 2017
Home / News / Perno passante per bici MTB

Perno passante per bici MTB

Negli ultimi anni si sta diffondendo sempre più l’utilizzo di Perni Passanti per il fissaggio delle ruote, anche in ambito XC/AM cioè in quelle discipline più pedalabili rispetto al passato dove erano utilizzati prevalentemente per discipline gravity.

Fino a pochi anni fa era il sistema “Quick Release(QR) a rappresentare lo standard di mercato, progettato per una rapida rimozione della ruota senza l’utilizzo di attrezzi, poi ci fu lo sviluppo sempre maggiore di perni passanti di varie dimensioni.

Vediamo di fare una distinzione fra i vari perni passanti sia per la ruota anteriore sia per la ruota posteriore:

RUOTA ANTERIORE

9 mm QR: è lo sgancio rapido tradizionale che si trova sulla maggior parte delle MTB ma anche BDC.

15 mm QR: è lo standard con perno passante da 15 mm sempre a sgancio rapido, dove la larghezza del mozzo è uguale ad un 9 mm QR e battuta da 100 mm.

Le ruote che montano questi perni molto spesso sono convertibili ed intercambiabili fra i 2 formati cambiando l’asse e le calotte esterne del mozzo.

PP 20 mm: perno passante adatto per un uso gravity e discipline come downhill, ecc…

RUOTA POSTERIORE

9 mm QR: è lo sgancio rapido tradizionale identico all’anteriore ma più lungo normalmente da 135 mm.

PP 135 mm: standard recente molto rigido e robusto con asse da 10 mm o 12 mm e battuta da 135 mm, le ruote con questo formato sono convertibili al nuovo standard Syntace X-12.

PP 12×142 (X-12): è proprio il nuovo standard creato da Syntace adottato da molte aziende, in pratica è un 135 mm allargato fino a 142 mm.

PP 142+: è lo standard creato da Specialized, è identico al 142 classico, cambia la distanza tra le flange del mozzo (da dove partono i raggi) che è maggiore, le ruote con mozzo 142+ si possono comunque montare su tutti i telai con battuta 142 mm, perno da 12 e viceversa.

PP 150 mm: con asse da 10 mm e il 12 mm di diametro utilizzato per un uso più gravity.

Sotto un video del Syntace X-12 utilizzato da molte aziende di MTB

A grandi linee si può considerare un perno passante più resistente e rigido di un classico quick release, ma bisogna considerare sempre se serve o meno un PP, se apporta reali vantaggi, cerchiamo di fare una distinzione sulle due ruote fra anteriore e posteriore.

La ruota anteriore è quella più sollecitata, in quanto oltre a dover ammortizzare gli ostacoli ed il terreno tramite la forcella, subisce anche un movimento di torsione durante la sterzata, mentre sulla ruota posteriore oltre alle sollecitazioni del terreno abbiamo il movimento di torsione dovuto alla trasmissione/pedalata, quindi vantaggi di un perno passante ci sono, perchè anteriormente garantisce migliore precisione dello sterzo e maggiore rigidità/stabilità in frenata, soprattutto con freni freddi, anche sulla ruota posteriore si hanno vantaggi in precisione rendendo anche più sicuro il serraggio fra mozzo e telaio, inoltre i PP trasferiscono in modo maggiore l’energia della pedalata sulla ruota.

Per quanto riguarda i pesi ora con i vari PP ci si avvicina a livelli bassi e magari quei grammi in più sono compensati dai vantaggi e dalla maggior sicurezza.

Lo smontaggio della ruota con un quick release è molto rapido, ma deve essere settato bene, bisogna regolare il dado e cercare il tiraggio giusto per la chiusura, con il perno passante a sgancio rapido questo non è necessario, si avvita e si chiude senza star lì a trovare la regolazione.

I perni passanti quindi si stanno diffondendo sempre più e non è solo una moda, ormai si trovano di serie anche su MTB di medio livello e questo standard ha ormai conquistato tutte le discipline.

Clearance Ending 468x60

Leggi anche ...

ews-2017-gara-7-whistler-podio

EWS 2017 Gara 7 Whistler vincono Melamed e Ravanel

Si è disputato il 7° round dell’Enduro World Series 2017 nel Crankworx Whistler (Canada), con vittoria per Jesse Melamed …

20 Commenti

  1. Buon giorno io ho un mozzo da 15 posso montare degli adattatori per perno passante da 12mm su mozzo mavic

  2. Salve,
    La mia mtb monta al posteriore il classico QR 135//9,LA MIA domanda è questa, posso montare una ruota da 142/12?
    Sono orientato su red power da 29 ”
    Grazie
    Saluti

    • Filippo

      Ciao Massimo,

      lo puoi fare se le ruote che scegli prevedono gli adattatori che trasformano da quel tipo di formato al nuovo, ma devi cercarli per ogni tipo di ruota, le Red Power non ricordo

  3. ..ciao volevo saper se esiste la possibilità di trasformare la mia ruota anteriore fulcrum red metal 1xl(per ruota 26″) con perno passante da 20mm?? Sto cambiando bike e questa nuova monta forka fox da 36 grazie!!

    • Filippo

      Ciao Francesco,

      dipende dal modello e marca delle ruote, di solito esistono degli adattatori per la trasformazione, tu probabilmente avrai uno standard QR 9 mm che devi trasformare in perno passante 20 mm per ruota anteriore, quindi l’unica cosa che devi fare è una ricerca come “Adattatore” qr 9 mm (se è quello) a 20 mm per quella specifica ruota, non sempre si trovano per tutte le tipologie.

  4. Ho un mozzo anteriore shimano slx con asse da 15 e battuta 100.E’ possibile convertirlo con asse da 20 e battuta 110?

  5. su telaio ho perno passante da 12,come posso montare un cerchio con q.r da 9 mm? grazie

    • Filippo

      Ciao Stefano,

      lo puoi fare, devi trovare degli adattatori da 12 mm che convertono in 9 mm e che vadano bene per la marca delle tue ruote, perchè non sono tutti uguali.

  6. francesco barbieri

    Ciao, vorrei acquistare una forcella con qr 15mm, ma il mio cerchio (anteriore) e’ da 20, esistono adattatori? O cosa mi conviene fare?

    Grazie

  7. Ciao, posso montare un routa con perno passante su una forcella predisposta per il QR o dovrei cambiare tutta la forcella?

    • Filippo

      Ciao Davide,

      sì, esistono degli adattatori, il problema e’ che alcuni mozzi non sono adattabili, quindi bisogna vedere il tipo di mozzo, perchè magari ognuno ha il proprio riduttore oppure potrebbe anche non averlo.

  8. io ho dei mozzi Sun Ringle con QR9 posso montare un adattatore per poter mettere una forcella con PP20?

    • Filippo

      Ciao Gerardo,

      No, devi cambiare il mozzo, un PP20 non potrà mai entrare dove passa un QR9 e adattatori di quel tipo non credo esistano, anche perchè si passa da un QR9 standard ad un PP20 per diciamo Downhill e discipline Gravity, diciamo che se esistesse sarebbe una soluzione un pò fantasiosa

  9. Ciao, avrei bisogno di un favore. Puoi garantirmi che non esiste un mozzo per ruota anteriore che superi i 110mm di battuta? Grazie

  10. Secondo te a parita di ruota posso sostituire solo il mozzo per passare da pp15 a pp20?
    Parlo delle roval traverse montate sulla enduro comp 2013
    Ciao

    • Filippo

      Ciao Paolo,

      Lo puoi fare con gli adattatori dove previsto, se ricordo bene quelle Roval Traverse dovrebbero averli gli adattatori quindi non hai bisogno di sostituire il mozzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *