lunedì , 25 settembre 2017
Home / Eventi / Nino Schurter e Jolanda Neff Campioni del Mondo XCO 2017 a Cairns

Nino Schurter e Jolanda Neff Campioni del Mondo XCO 2017 a Cairns

Campionato del Mondo XCO 2017 Cairns

Sul circuito del Smithfield Regional Park di Cairns (Australia), si è svolto questa mattina il Campionato del Mondo XCO, è stato un trionfo svizzero con Nino Schurter che è riuscito a difendere il suo titolo nella gara maschile elite, mentre Jolanda Neff ha conquistato il titolo femminile elite e Sina Frei ha vinto la gara Under 23 femminile.

Campionato del Mondo XCO 2017 Cairns -1

Nino Schurter conclude una stagione memorabile anche con l’oro mondiale e per la sesta volta nella sua carriera si laurea Campione del Mondo XCO, ma oggi ha dovuto faticare più del solito per avere la meglio sugli avversari, tra i quali il ritrovato Jaroslav Kulhavy che ha conquistato la medaglia d’argento e il connazionale Thomas Litscher che è stata la vera sorpresa della giornata con la medaglia di bronzo.

Campionato del Mondo XCO 2017 Cairns -2

Il percorso era asciutto e molto polveroso, temperatura molto calda, ma fin dalla partenza la coppia Schurter e Kulhavy dimostra di voler far sul serio e al secondo giro rimangono in testa, distanziati a pochi secondi il brasiliano Henrique Avancini e Maxime Marotte, più staccati Litscher, Absalon Fumic, Sarrou e Flueckiger.

Campionato del Mondo XCO 2017 Cairn -3

Nel terzo giro sia Litscher che Avancini hanno recuperato sui due battistrada mettendosi davanti, mentre Marotte ha perso terreno, Thomas prova l’allungo con Schurter a ruota, Kulhavy sembra non farcela, Schurter prova a dare l’affondo cercando di staccare Kulhavy e si riporta in testa con alle spalle sempre Litscher.

Ma Kulhavy non molla, al 5° giro riesce a riportarsi sul duo di testa mentre Avancini ora è 4° e comincia a perdere terreno, dietro distanziati Fumic, Marotte, Absalon…

Scott Spark Rc 900 di Schurter

Nel 6° giro è Kulhavy che torna in testa e prova l’allungo ma Schurter e Litscher seguono a ruota.

Suona la campana che annuncia l’inizio del 7° ed ultimo giro e i tre si giocano l’oro, Schurter non può rischiare di arrivare in volata con Kulhavy e prova l’attacco, guadagnando quei pochi secondi che riesce a mantenere fino al traquardo conquistando il 1° posto, seguito da Kulhavy e Litscher.

Il primo degli italiani è stato Gerhard Kerschbaumer al 13° posto, seguito da Luca Braidot 17°, Marco Aurelio Fontana al 21° posto, Daniele Braidot 27° e Andrea Tiberi 30°.

Classifica Maschile

Campionato del Mondo XCO 2017 Cairns -4

Nella gara femminile è Jolanda Neff a vincere il suo primo oro iridato fra le elite (dopo i tre in U23), l’annata per la bionda atleta svizzera non è stata delle migliori, anche se nel finale di stagione era in netta crescita, una vittoria per la Neff arrivata anche grazie alla caduta della favorita Yana Belomoina recente vincitrice della Coppa del Mondo.

Campionato del Mondo XCO 2017 Cairns -5

Jolanda Neff non ha avuto rivali, solo la britannica Annie Last, medaglia d’argento, è riuscita a mantenere il passo per un solo giro, ma è durato poco, la svizzera ha poi marciato solitaria verso la vittoria finale con oltre due minuti sulle inseguitrici, la medaglia di bronzo invece va alla francese Pauline Prevot Ferrand.

Campionato del Mondo XCO 2017 Cairns -6

Fra le italiane da segnalare il 17° posto di Eva Lechner e il 34° posto per Serena Calvetti.

Classifica Femminile

Campioni del Mondo XCO Cairns 2017 U23 Femminile

Fra le under 23 donne è la svizzera Sina Frei a conquistare l’oro, fin dall’inizio è riuscita a tenere dietro l’americana Kate Courtney medaglia d’argento, mentre  la medaglia di bronzo, dopo una grande rimonta, è andata all’altra svizzera Alessandra Keller.

Ottima prova delle italiane con il 9° posto per Martina Berta e il 13° posto per Chiara Teocchi.

Campioni del Mondo XCO Cairns 2017 U23 Maschile

Ieri invece era il turno degli Under23 uomini dove ha trionfato il neozelandese Samuel Gaze davanti al sudafricano Alan Hatherly e al tedesco Maximilian Brandl, l’attesa era di vedere all’opera i nostri atleti, ma sia Nadir Colledani che Gioele Bertolini sono arrivati rispettivamente al 10° e 18° posto molto distanti dal vincitore.

Clearance Ending 468x60

Leggi anche ...

slime-tubeless-ready-premium

Slime Tubeless Ready (STS) Premium, il liquido antiforatura per fori di circa 6 mm

Slime Tubeless Ready (STR) Premium è un nuovo liquido antiforatura per gomme da bici che vi protegge da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *