Bici MTBFasce PrezziNews

Migliori MTB 2017 per rapporto qualità/prezzo

prezzi-bici-mtb-front-full-2017

Qual’è la MTB con il miglior rapporto qualità/prezzo? Questa è la tipica domanda che viene posta dagli utenti quando devono scegliere una Mountain Bike.

Gli scorsi anni ho fatto delle tabelle con i vari modelli per fascia di prezzo per le MTB entry level e di medio livello che potete trovare qui, andando avanti ci si accorge che le marche ed i modelli convenienti sono sempre più o meno gli stessi con piccolissime variazioni.

Gli utenti acquistano sempre più attraverso la vendita on-line, su marche come Canyon, Radon, Bulls, Rose (tutte tedesche) la spesa risulta molto conveniente per il rapporto qualità/prezzo e quindi è cresciuta questa tipologia di acquisto diretta senza intermediari, l’unica marca ad avere una simile convenienza è solo Cube (sempre tedesca), che però possiede anche negozi fisici in Italia e quindi un utente, soprattutto alle prime armi, può avvalersi di un’assistenza pre e post vendita, un vantaggio che ha anche Bulls, ma solo grazie alla catena Sportler che troviamo in qualche località del nord Italia e pochissimi altri negozi su tutto il territorio.

Di seguito riporterò le bici che secondo me sono le più convenienti per rapporto qualità/prezzo, tenendo conto anche dell’assistenza post vendita e di spese di trasporto per la vendita online che vanno a incidere sul costo finale, i prezzi rientrano in un range fino a 1400/1500 € più o meno, che è una soglia psicologica abbastanza importante per un utente, oltre entrano in gioco anche tutte le altre marche al crescere della qualità e il ventaglio di scelta sarebbe enorme.

Alla domanda: quale bici mi consiglieresti a questo ………. prezzo?

HARDTAIL ALLUMINIO 2017

Nella scelta di una hardtail in una certa fascia di prezzo, che va dall’entry level fino al medio livello, il primo consiglio ricade sempre su Cube, una marca che è cresciuta negli anni non solo per l’ottimo rapporto qualità/prezzo e per i rivenditori fisici sul territorio, ma anche per la cura dei particolari, per l’estetica delle bici e per l’ampia scelta di modelli, inoltre attraverso un negozio c’è anche la possibilità di ottenere uno piccolo sconto su questi modelli oppure qualche regalo.

Entry level: quando si parla di entry level, diciamo fino ai 700/800 € più o meno, ormai la scelta è abbastanza indicativa, nel corso degli anni con gli aumenti dei prezzi e il taglio sempre più consistente del livello della componentistica, in questa fascia di prezzo ormai i modelli si equivalgono, quindi cosa scelgo? Naturalmente Cube, una scelta che dovrebbe partire almeno dal modello Analog (699 €).

Cube Analog 

Cube Analog 2017

Allestimento: Forcella Rock Shox XC 30 TK Coil da 100 mm Remote Lockout, trasmissione con cambio Shimano XT a 9 velocità, comandi Shimano Deore SL, freni idraulici Shimano BR-M315 con dischi da 160/160, ruote Cube ZX20.

Disponibile nel formato ruota 27,5″ in taglia 14″, 16″, 18″ e 29″ in taglia 17″, 19″, 21″, 23″ e in 3 colorazioni.

A salire con qualche piccola miglioria si passa alla Cube Attention (799 €) con gli stessi formati e taglie e in due colorazioni, ma con una trasmissione a 10 velocità, mentre con la Attention SL (899 €) si sale di livello rispetto alla Attention, una maggiorazione di prezzo che è dato da una forcella migliore, che è una buona Rock Shox Recon Silver TK Solo Air PopLoc da 100 mm e con trasmissione sempre a 10 velocità, la troviamo in due colorazioni.

Le alternative a queste Cube sono la serie Radon ZR Team Canyon “Grand Canyon”.


Medio livello:

Anche in questo caso la scelta ricade su Cube e si parte dal modello Acid (999 €) che rientra nella categoria precedente ma con una componetistica migliore.

Cube Acid

Cube Acid 2017

Allestimento: Forcella Rock Shox Recon Silver TK AIR Pop Loc da 100 mm, trasmissione a 11 velocità mista XT/SLX, freni Shimano idraulici BR-M315 con dischi 180/160, ruote Cube ZX20, disponibile nelle stesse taglie delle precedenti e in due colorazioni.

Cube LTD (tutta la serie Pro, Race, Race One, SL )

Sopra i 1000 € si comincia a ragionare su una fascia di MTB di medio livello con buoni allestimenti generali e qui la serie Cube LTD è sicuramente la prima scelta, forse è la serie più riuscita in commercio per l’elevata qualità in rapporto al prezzo.

La LTD è stata da sempre il fiore all’occhiello di Cube e già dallo scorso anno l’azienda ha allestito questa serie con un’ottima trasmissione Shimano a 11 velocità completamente XT su tutti i modelli, variando solo il resto della componentistica.

cube-ltd-pro-2017

Il modello base della serie LTD è la Pro (1099 €), ha un allestimento composto da forcella RockShox Recon Silver TK Air, trasmissione Shimano XT 2x11v con guarnitura doppia 26-36T e cassetta 11-42T che permette un passaggio ad un eventuale monocorona con un dispendio di prezzo relativamente basso, grazie alla sostituzione delle sole corone con una singola (cosa che vale per tutta la serie), i freni sono idraulici Shimano BR-M315 con dischi da 180/160 mm e i cerchi Cube EX21.

Disponibile nel formato ruota 27,5″ in taglia 16″, 18″ e 29″ in taglia 17″, 19″, 21″, 23″ e in 2 colorazioni.

La serie a salire prevede la Race One Limited Edition (1249 €), la Race (1299) e la SL (1499), tutta la serie è disponibile nelle stesse taglie e formati degli altri modelli e sono previste due colorazioni (a parte la Race One in unico colore nero), trovate le caratteristiche qui.

Le alternative alla Cube LTD sono la serie Radon ZR Race, le Canyon “Grand Canyon” SL e le Bulls Copperhead.


FULL SUSPENSION 2017

Le Full-Suspension hanno prezzi nettamente più alti rispetto alle hardtail e la scelta di una buona MTB entry level, con doppio ammortizzatore ad un prezzo relativamente basso, è abbastanza scontata e non può che essere la Canyon Neuron AL 6.0 (1399 €) o il modello successivo Canyon Neuron AL 7.0 (1599 €), rinominata nel 2017 dal precedente Nerve AL.

Canyon Neuron AL 6.0

Canyon Neuron AL 6.0 2017

Allestimento: forcella RockShox Recon Silver RL, ammortizzatore RockShox Monarch R, trasmissione a 10 velocità con cambio Shimano XT ed il resto Deore, guarnitura con doppia 22-36 e cassetta 11-36, freni a disco idraulici Shimano BR M-315, ruote Alex MD19.

E’ disponibile nel formato 27,5″ in 4 taglie XS, S, M, L e in due colorazioni.


HARDTAIL CARBONIO 2017

Come per le full-suspention anche per le MTB con telaio in carbonio i prezzi partono da livelli abbastanza alti sui 1500/1600 € e anche qui Cube nel 2017 la fa da padrone con la serie Reaction GTC a partire da 1499 €, questo è dovuto anche all’uscita dalla scena di contendenti come la Canyon Grand Canyon CF non più in produzione e la Haibike che ora è più concentrata sulle e-bike (dove è leader di mercato) e per il fatto che i modelli Greed HardNine/HardSeven 3.0 hanno subìto un taglio qualitativo nell’allestimento.

Cube Reaction GTC

Cube Reaction GTC 2017

Allestimento: forcella Manitou M30 Air Remote Lockout da 100 mm, tramissione a 11 velocità mista Shimano XT/SLX con cassetta 11-42T e guarnitura doppia Race Face Æffect SL da 36x26T, freni Shimano BR-M315, ruote Cube EX21 Tubeless Ready.

Disponibile in formato 27.5 con taglia 16″, 18″ e 29″ con taglia 15″, 17″, 19″, 21″, 23″, prevista in 2 colorazioni.

Queste sono le bici che consiglierei come prima scelta fra entry level e medio livello, per altri chiarimenti anche su modelli superiori potete scrivermi nei commenti.

Tags

Articoli Correlati

221 thoughts on “Migliori MTB 2017 per rapporto qualità/prezzo”

  1. Ciao Filippo,
    oltre a farti sinceri complimenti per la tua competenza e disponibilità, vorrei chiederti un aiuto per orientarmi nell’acquisto di una mtb dopo più di 10anni di inattività. Vorrei prendere una bici poliedrica il più possibile, che mi consenta l’uso su strada ma che mi possa far divertire anche su sterrato. Per mia fissazione di solito preferisco spendere qualcosa in più all’inizio per un componente migliore piuttosto che pentirmene dopo, ma come budget non vorrei andare oltre ai 1500. Mio suocero che ha una race one cube me ne parla molto bene e in effetti ho visto che hanno ottime bici. Pensi che mi dovrei orientare su alluminio o carbonio(anche se il budget mi sa che non lo consente)? E cosa ne pensi delle ebike(cube in particolare), farai un articolo simile per darci un’idea dei modelli migliori?
    Grazie mille!

    1. Ciao Mario

      grazie, sì la Cube è quella con il miglior rapporto qualità/prezzo insieme a quelle che vendono solo online, solo che Cube ha anche rivenditori sul territorio, la Race One è ottima e ora la 2017 scontata la puoi trovare ad un prezzo ampiamente sotto il tuo budget, addirittura potresti puntare sulla top “SL”, però le nuove che hanno presentato adesso hanno qualcosa di meglio, come il nuovo telaio con le nuove geometrie e angoli più adatti anche alle discese, foderi più corti, bici più reattiva, ecc…oltre al sistema Boost, non la versione Race One che è rimasta come lo scorso anno, ma le altre versioni sì, addirittura la versione Race monta la trasmissione monocorona SRAM GX Eagle.

      http://bikemtb.net/cube-presenta-le-nuove-reaction-hpa-2018-ex-ltd/

      Bici con telaio in carbonio più costose, ma il telaio assorbe meglio le sconnesioni del terreno, quindi meno stancante, è un poco più delicato ma poco male.

      altrimenti se la trovi ancora puoi optare per una Trek Procaliber 9.6 2017 con telaio in carbonio e buon/discreto allestimento, la potresti trovare in sconto anche intorno ai 1550/1600 €.

      https://www.trekbikes.com/it/it_IT/biciclette/mountain-bike/mountain-bike-cross-country/procaliber/procaliber-9-6/p/2076600-2017/?colorCode=black

      Quello che rappresenta un Plus di questa bici come già spiegato in altri messaggi, è l’IsoSpeed, una sorta di elemento elastico fra tubo sella e tubo orizzontale che ha la funzione di ammortizzare il posteriore, in modo da stancarsi di meno e prendere botte inferiori alla schiena, non è un’ammortizzatore vero e proprio come sulle biammortizzate, ma su una Front è molto utile.

      per le ebike puoi consultare il mio sito ebikemag.com, ma in quel caso è più complicato, perchè i prezzi sono troppo alti e spallati come offerte, range troppo ampi per dire quale sia meglio o peggio in rapporto al prezzo, bisogna valutare caso per caso.

    2. grazie mille Filippo..ho visto le nuove cube e in effetti sono molto interessanti. Vorrei chiederti più info sul monocorona Sram che vedo nella Race: che vantaggi/svantaggi può avere rispetto a un XT a 2?ammetto che su questo tema non sono molto ferrato.

      Per le ebike, capisco perfettamente ciò che dici, ovviamente ci sono varianti e prezzi davvero ampi per consigliare: la mia idea era di puntare ad una buona soluzione qualità prezzo senza sforare i 2/2500€(per questo citavo cube visto i loro prezzi e la loro qualità sulle bici muscolari) per un utilizzo vario da strada/pista e poco sterrato.
      grazie mille ancora

    3. La sostanziale differenza sta nel peso minore in quanto hai solo una corona, non hai più il deragliatore anteriore, il relativo comando al manubrio e cavo e quindi meno ingranaggi, di conseguenza più semplicità nell’uso, anche meno manutenzione e regolazioni, nessun svantaggio, con quella configurazione dell’Eagle hai praticamente la copertura di rapporti di una doppia, l’unico svantaggio di un monocorona è solo la coperta corta nei rapporti ma questo vale per altre configurazioni non per quello SRAM a 12v, le nuove Cube Reaction hanno geometrie migliori rispetto alle precedenti soprattutto per le discese, come ho scritto nell’articolo, a quel prezzaccio secondo me sarà quella più venduta visto anche la tendenza delle persone a volere il monocorona.

      Beh, sulle e-bike vale lo stesso discorso dell’ottimo rapporto qualità/prezzo per Cube.

    4. Ciao Filippo,
      sono stato al Cube Store di Roma dove mi hanno proposto una LTD Pro 2017 a 970, che ne pensi?

  2. Buongiorno Filippo :-)ti vorrei disturbare nuovamente per un tuo consiglio ,per me molto importante.Premetto che ho ripreso la mtb dopo diverso tempo di inattivita’ .Attualmente giro con una front Scott Racing USA 26″.Sto valutando l’acquisto di una nuova mtb.Nelle mie valutazioni ho escluso il monocorona perche’ troppo presto per me.Ho escluso il carbonio perche’ tra cadute ed altro ,non e’ il caso .Sicuramente ruote da 29”.Avendo gia’ una mtb front (magari gli monto ruote da 27.5”)stavo pensando all’acquisto della (Full) CUBE 120 anno 2018.Il Cube store di Roma me la mette a 1400 Euro.Ti chiedo cortesemente : 1…il mio ragionamento sul monocorona e il carbonio lo reputi giusto? 2…..cosa ne pensi della CUBE 120 prezzo/qualita’ ? 3… la CUBE 120 monta la forcella MANITOU Markhor Air,15×110/120 . Per capire che forcella e’ la si puo’ paragonare alla Recon,Reba o altro? 4….un alternativa Full alla CUBE 120 che non superi i 1600? Nel ringraziarti ti auguro una buona giornata.GRAZIE

    1. Ciao,

      se punti su una full, del telaio in carbonio ne puoi fare a meno, sulle front è magari meglio e viene preso anche in considerazione (oltre alle altre caratteristiche) anche per avere più comodità in quanto più ammortizzante, assorbe meglio le sconnessioni del terreno, ma su una full stai già a posto.

      La Cube ha il miglior rapporto qualità/prezzo in circolazione, prezzi a livello delle aziende che vendono solo online, ma con in più i negozianti sul territorio.

      Quel modello Stereo 120 è la entry level, prezzo buono, listino 1499 €, intorno ai 1500 è difficile trovare full suspension, ma il montaggio non è eccellente naturalmente, diciamo discreto, sì la forcella la puoi paragonare a una Recon.

      Sul monocorona standard che montano di serie la maggior parte delle aziende sì, hai la coperta troppo corta, per avere un monocorona simile alla doppia devi avere una corona diciamo 34T con cassetta 11-50T o 10-50T (quest’ultima per le versioni SRAM con ruota libera XD), lo puoi fare ma te lo devi far montare in sostituzione per bici che hanno già trasmissioni a 11 velocità, se guardi sotto nel commento in risposta ad Antonio trovi le cassette della SunRace e Garbaruk da abbinare con una corona a parte.

      L’alternativa è sempre lei, la Canyon Neuron, le bici dell’azienda tedesca come saprai le puoi comprare solo online ma ti arriva a casa già praticamente montata, con ruote da 29 pollici purtroppo costa un pò di più del tuo budget ma è nettamente migliore di quella Cube, ma è rimasta solo la taglia L.

      https://www.canyon.com/it/mtb/neuron/neuron-al-6-9.html

      Sotto 1500 € c’è solo la versione 7.0 con formato ruota da 27,5″ e taglie rimaste fino alla M

      https://www.canyon.com/it/mtb/neuron/neuron-al-7-0.html

      Altre biammortizzate su quei prezzi è dura soprattutto se vuoi un minimo di qualità, a meno che non vai su una Stereo 120 del 2017 che trovi magari degli sconti, quindi puoi puntare invece che sulla base su una superiore, oppure se ottieni un sconto oltre il 20% che ci sta sulle 2017 anche più, anche l’Orbea Occam TR H50

      https://www.orbea.com/it-it/biciclette/2017/occam-tr-h50

    2. tante tante grazie Filippo.Stavo vedendo…con uno sforzo posso,forse,arrivare alla CANYON Neuro7.9 (io sono alto 1.77 e rientro nella taglia M )che e’ presente nel sito ella Canyon.Ti volevo chiedere ,questi ammortizzatori se messi in posizione di “blocco”, si avvicinano come rigidita’ ad una front? Oppure nelle salite anche se con ammortizzatore bloccato lo sforzo per salire e’ notevole?Praticamente nelle mie uscite incontro ogni tipo di terreno. Dalla pianura,belle salite e di conseguenza belle discese 🙂 Mi consigli un full per i persorsi appena descritti? Infinitamente GRAZIE 🙂

    3. Il blocco sì è praticamente totale, io avevo in precedenza una Scott Spark ( che è sulla falsa riga della Canyon, 120 mm) con il blocco totale della forcella e ammo Fox e avevo il blocco totale.

      La Neuron 7.9 è rimasta solo in taglia L, ora tieni conto che sono bici molto compatte, un mio amico ha preso la versione con ruote da 27,5″, ha la tua stessa altezza e ha preso una M, ma secondo lui gli poteva andar bene anche una L, bah, quando sei fra le due taglie è sempre dura scegliere, oppure aspetti il nuovo modello che sta per uscire, già sul sito hanno mostrato qualche modello come la Neuron 8.0 da 27,5″, non cambierà nulla rispetto alle 2017 se non in un aggiornamento degli allestimenti e visto che la 2017 7.9 non è neanche scontata magari potresti aspettare la nuova, certo poi non ti arriva subito, visto l’altra penso ottobre.

      A proposito, potresti proprio guardare anche la Scott Spark 960

      https://www.youtube.com/watch?v=0knh_tqKzkU

      come allestimento siamo più o meno come la Cube Stereo, la potresti trovare scontata con circa 1600/1700 € (listino 2099 €), la figata della Spark (ma anche di altri modelli Scott versione full), è che ha il comando sul manubrio Twinloc con cui puoi gestire in contemporanea forcella e ammortizzatore e non sai quanto è utile senza stare a spippolare fra tutte e due le sospensioni, quando per esempio devi affrontare una discesa e magari subito dopo una salita, con il comando sul manubrio setti le varie posizioni delle sospensioni o il blocco come cambiassi la trasmissione, tutto in velocità, una cosa utilissima su una full.

      Queste XC/Trail con queste escursioni basse sono facili da pedalare, sono poco più pesanti di una Front XC ma poi in determinate situazioni come lo scassato e in discesa ti diverti di più perchè puoi anche spingere di più, in salita fai un pelo pelo più fatica, ma poi dipende dai tracciati, in quelli molto scassati è meglio, sono bici polivalenti con cui ci fai un pò di tutto e naturalmente torni a casa con la schiena meno a pezzi essendo biammortizzata, soprattutto sei fai giri lunghi.

  3. Buona sera!
    Sono in cerca di una buona mtb spesa massima 2000 euro. Mi potete dare un consiglio? A me importa abbia un ottimo cambio e forcella ammortizzata solo davanti.

    1. Ciao Roberto,

      con 2000 Euro ora ti prendi delle ottime bici, visto che stanno presentando le versioni 2018 e i modelli 2017 li puoi trovare con sconti consistenti anche fra 20/30%, quindi visto la cosa ti consiglio una Trek Procaliber 9.7 con telaio in carbonio (listino 2499 €, ma devi tenere conto degli sconti).

      https://www.trekbikes.com/it/it_IT/biciclette/mountain-bike/mountain-bike-cross-country/procaliber/procaliber-9-7-2x/p/2077690-2017/?colorCode=red

      qui hai un allestimento ottimo con forcella Fox Performance Step Cast con sistema mozzi boost 110 mm all’anteriore (mentre al posteriore hai un perno passante da 12×142 mm, trasmissione mista Shimano XT/SLX buona, set freni Shimano 506 non proprio all’altezza della bici ma con poco potresti farti montare dei Shimano XT (che hanno il miglior rapporto qualità/prezzo sul mercato, con 200 Euro compresi i dischi IceTech te la cavi, poi ti fai scontare magari quelli di serie, questo vale per tutte le bici che non li montano e che non hanno freni all’altezza, su questi prezzi la maggior parte).

      Ma la cosa che rappresenta un Plus di questa bici come già spiegato in altri messaggi, è l’IsoSpeed, una sorta di elemento elastico fra tubo sella e tubo orizzontale che ha la funzione di ammortizzare il posteriore, in modo da stancarsi di meno e prendere botte inferiori alla schiena, non è un’ammortizzatore vero e proprio come sulle biammortizzate, ma su una Front è molto utile.

      Se vuoi risparmiare puoi optare anche per il modello prima la versione Procaliber 9.6 che differisce sono per l’allestimento un poco inferiore ma comunque discretamente buono, telaio uguale i ncarbonio e IsoSpeed, se sei alle prime armi è già un’ottima bici.

      https://www.trekbikes.com/it/it_IT/biciclette/mountain-bike/mountain-bike-cross-country/procaliber/procaliber-9-6/p/2076600-2017/?colorCode=black

      Le bici con telaio in carbonio costano di più, ma il telaio è più leggero e ammortizza meglio le sconnessioni del terreno rispetto all’alluminio, quindi è meno stancante, è anche più delicato, ma magari lo proteggi con del nastro Shelter trasparente nelle zone critiche, come sotto tubo obliquo, foderi bassi e zona dietro tubo sella ruota posteriore.

      Oltre alle due citate potresti optare per la Canyon Exceed 6.9 sempre in carbonio, se trovi ancora la taglia

      https://www.canyon.com/it/mtb/exceed/exceed-cf-sl-6-9.html

      bici con supersconto ad un prezzo regalato per una bici in carbonio buona, siamo sullo stesso livello della Trek Procaliber 6.9, forse un pochino meglio, la Canyon puoi ordinarla solo dal loro sito (+spese di trasporto e Bikeguard) e ti arriva a casa praticamente tutta montata (poca roba devi montare 4 viti per girare il manubrio, sella e pedali).

      Oppure puoi optare per le Cube Reaction GTC SL o Race sempre con telaio in carbonio, prezzi di listino rispettivamente di 2199 € e 1999 € (ppi te le devi scontare in base a quello che ti fanno).

      https://www.cube.eu/en/2017/hardtail/reaction/

      entrambe con freni Shimano XT e trasmissione completa Shimano XT, la differenza sta sostanzialmente nella forcella, la Reba della Race è un poco inferiore ma comunque una gran forcella, entrambe le bici le puoi paragonare alla Procaliber 9.7, al netto del sistema IsoSpeed.

    2. ciao. ma della specialized Epic HT comp che ne pensi? vedo che non la citi mai, secondo te è male equipaggiata?

  4. Ciao Filippo, complimenti per le tue competenze!
    Ne approfitto per chiederti una tua opinione: sono possessore da circa 1 anno di una CUBE GTC REACTION RACE modello 2016 che ho comprato nuova in sconto.
    L’uso che ne faccio è esclusivamente per salite (sterrati o asfalto 10/20% pendenza), la discesa è solo per tornare a casa……
    Sono attratto dalle gare marathon, ma ancora non ne ho fatte; leggevo che per questo tipo di percorsi consigliano le full più che le hardtail, è così??
    Volessi fare un upgrade, su cosa mi consiglieresti di intervenire? Attualmente monto Shimano XT 11-40, doppia corona 26×36, forcella Manitou Minute TS
    Se invece volessi cambiare bici, su quali modelli e marche mi consiglieresti di guardare?
    Grazie per la disponibilità

    1. Ciao Roberto,

      sulla tua non vale la pena fare un upgrade se non nelle ruote, fare qualcosa di molto leggero, ma non so se ne vale la pena, vai a spendere 600-700 € come niente e se hai intenzione di fare marathon, sì sicuramente una biammortizzata da XC è meno stancante, non sono tantissime, soprattutto a prezzi umani, mi viene in mente la Giant Anthem 29 2018 ma con telaio in alluminio https://www.giant-bicycles.com/it/anthem-29er-2-2018, listino 2499 € la versione 2 allestita bene, ha il monocorona, comunque ha una cassetta 11/46T dove in salita te la puoi cavare, mentre in piano e discesa però potresti essere corto e spingere meno, sarebbe meglio una doppia per marathon, ma poi dovresti optare per la versione base che ha un allestimento inferiore.

      Oppure se trovi un bello sconto visto che è una 2017 la Specialized Epic FSR Comp sempre con telaio in alluminio https://www.specialized.com/it/it/men/bikes/mountain/cross-country/epic-fsr-comp/115215 bici che a me piace molto come biammortizzata da XC, ha la doppia, ma io al post della corona 34 grossa farei mettere almeno una 36 per avere una maggior spinta.

    2. Grazie Filippo!
      Delle due che mi hai suggerito preferisco la Specialized.
      Cosa ne pensi di questi due modelli: Cannondale Scalpel-SI e Trek Top Fuel 8 rispetto alla Specialized?
      Grazie.

    3. Giusto mi ero dimenticato, soprattutto la Scalpel con la forcella migliore sul mercato, cioè la Lefty (che io non cambio più con nessun’altra forcella e diciamo neanche la bici, io ho la versione Hardtail F-SI), la nuova Scalpel si basa proprio sul sistema asimmetrico uscito con la F-SI, bici fantastica, solo il prezzo meno, la versione base con telaio in alluminio parte da 3200 € di listino, ottima anche la Trek che più o meno siamo come Specialized, scelta ardua fra le 3, io perchè ho Cannondale andrei sulla Scalpel, ma anche sulle altre 2 non sbagli.

      Tutte e 3 per portarle al top dovrebbero avere ruote più leggere, diciamo sui 1500/1600 g, quelle di serie di solito stanno sui 2000/2100 g, ma questo ormai riguarda tutte le bici, io per esempio da nuova ho mollato le sue di serie (che vedi sulla Scalpel in alluminio) vendute subito nuove con etichette a 200 € e trovato occasionissima praticamente nuove delle Mavic Crossmax SL a 550 € per F-SI (mi ha fatto un regalo perchè minimo stavano a 650 €), con 350 € di differenza ho una bici cambiata in meglio e più reattiva, con ruote come le Mavic che sono anche molto solide (nuove costavano quasi 1000 €).
      Altro upgrade che puoi fare subito con poco sono i freni, almeno mettere dei freni buoni come i Shimano XT, su bici del genere vedere freni da entry level ti cadono le braccia.

    4. Buongiorno vorrei un parere sul prezzo sto valutando l’acquisto della Cannondale f -si Carbon 4 2016 ne ho trovata una su subito €1800 vorrei sapere se un prezzo di mercato attendo una tua risposta saluti Gianni

    5. Ciao Giovanni,

      è la mia stessa bici del 2016 che poi io ho upgradato, considera che con il nuovo listino la 2017 Nuova costa 2999 €, metti che ti fanno uno sconto del 25% di media (visto che stanno per uscire le 2018) andresti sui 2250 €, una 2016 Usata mi sembra un pò troppo, anche perchè sul secondo proprietario sul telaio in carbonio non hai garanzia, cosa molto importante per bici in carbonio, bisogna vedere poi se è base o ha qualche upgrade, un 100/200 € in meno prova a tirargliela, quella di listino lo scorso hanno stava a 2799 €.

  5. Buongiorno Filippo
    innanzitutto i miei complimenti per la passione e la professionalità .Ti chiedo cortesemente un tuo parere.Un negozio nella mia zona ,ha in vetrina queste 2 mtb che ti elenco di seguito:
    Olympia CSL2
    Carbon SLX 20V
    Ruote ZTR crest
    Forcella Rock Shock RECON
    2 corone
    sono riuscito a vedere sia pedivelle che deragliatore posteriore : SRAM NX
    Prezzo 2190.00 scontata ULTIMO PEZZO : 1750.00

    Olympia Iron
    SRAM NX 11V 32T
    Forcella Rock Shock REcon
    Monocorona
    ruote Crossride
    1850.00 Scontata 1650.00

    Queste informazioni sono le uniche che ho viste dalla vetrina 🙂
    Grazie e ti auguro una buona giornata.
    P.s.. cosa ne pensi della marca OLYMPIA?

    1. Ciao Massimiliano,

      – la CLS X2 mi pare una bici dello scorso anno quindi 2016, prezzo scontato del 20% per una bici dello scorso anno mi sembra un pò pochino, visto che lo fanno ora sulle 2017 in svendita (e anche di più) del 2017, visto che ora stanno presentando le 2018, la bici di per se non è malaccio, telaio in carbonio, buone ruote ZTR Crest, forcella discreta/buonina (diciamo la prima Pro della serie), trasmissione doppia corona discreta/buonina.

      – La Iron non so di che anno è, a naso potrebbe essere dal prezzo una 2017 però con telaio in alluminio, qui più o meno hai lo stesso livello di allestimento qualitativamente ma hai una trasmissione monocorona che non tutti riescono a tirare, quindi prima di comprare una bici con il monocorona uno deve magari provarlo, soprattutto in salita, perchè può risultare faticoso, considera che di base di solito mettono una corona 32T e cassetta o 10-42T o 11-42T, un pò corta sia in salita che corta sul piano e discesa (soprattutto con la 11-42T) quindi spingi poco, per tirare un monocorona di quel range di rapporti uno deve avere un buon allenamento e buona gamba, il prezzo scontato della bici ci può stare se è una 2017, ma ricorda che il prezzo fra una con telaio in carbonio e una in alluminio è molto differente, qui viene compensato probabilmente dalla differenza di anno, io prenderei quella 2016 ma gli farei notare la cosa e chiederei almeno un 10% in più di sconto.

      Le marche di vertice bene o male sono tutte uguali, conta quello che offrono in base alla categoria di bici.

      Altrimenti devi provare su altre marche, per esempio c’è un’offertona (devi aggiungere le spese di trasporto), su una buona Canyon con telaio in carbonio del 2017 e con allestimento tipo Olympia, ha una migliore forcella, una trasmissione nuova 2×11 velocità XT/SLX un poco migliore, magari ha le ruote un pò più pesanti come la Iron, ma il prezzo è più basso. https://www.canyon.com/it/mtb/exceed/exceed-cf-sl-6-9.html
      E’ tedesca, la puoi acquistare solo online dal loro sito, ti arriva a casa già quasi completamente montata (sono rimaste taglie XS, S e M).

  6. Ciao Filippo
    sono indeciso tra l’acquisto di una Cube race one a 1000 euro, una reaction gtc a 1200 euro e una reaction gtc race 2x a 1500 tutte 2017. Tu cosa mi consigli? Grazie in anticipo per la tua attenzione

    1. Ciao Paolo,

      sicuramente Reaction GTC Race con un prezzo scontato super per essere una Cube che già pratica prezzi ottimi, telaio in carbonio con quel montaggio…….regalo, rispetto alla GTC base sempre in carbonio hai 300 € di differenza ma li valgono ampiamente, ha gli ottimi freni XT che se li prendi aftermarket fra tutto in offerta spendi circa 200 € compresi i dischi, hai una forcella Reba migliore e le ruote migliori, anche il peso è buono.
      Io tralascerei la GTC normale, o prendi la GTC Race in carbonio e fai la spesa o altrimenti se ne vuoi una con telaio in alluminio e vuoi risparmiare, la LTD Race One a quel prezzo è ottima, come allestimento siamo più o meno come la GTC Race, ma la differenza sta nel telaio in carbonio della GTC che naturalmente costa di più, un telaio più comodo e meno stancante ma anche più delicato, ma lo puoi sempre proteggere con del nastro shelter trasparente nei punti critici più rischiosi per botte di sassi, ecc.. tipo sotto il tubo obliquo e foderi bassi.

  7. Ciao, ottimo sito!! Complimenti,
    una domandada neofita da estremo..
    Sarei interessanto all’acquisto di una Mtb max 1000 euro.
    Sul sito Probikeshop, lo stesso modello di MTb è venduto a prezzo di listino molto differente, ma a me sembrano uguali le bici, sola differenza l’anno di produzione, tra l’altro quella del 2016 costa di più.

    https://www.probikeshop.it/mtb-felt-7-thirty-27-5-nero-rosso-2017/134425.htmlno 2016 (più cara) e 2017..

    https://www.probikeshop.it/mtb-felt-7-thirty-27-5-nero-rosso-2016/119883.html

    E poi il peso, quanto incide sulla bici?
    Si trovano di alluminio a 12- 13 kg?
    Grazie e saluti
    P.Meda

    1. Ciao Pierluigi,

      si quel peso (più sui 13/13,5) è più o meno quello su bici intorno a 1000 o poco più, il peso incide sì ma dipende a che livello usi la bici, se la usi amatorialmente non fossilizzarti sui 500 gr/1 kg, anche perchè più togli peso e più spendi soldi.

      Lascia stare, a parte che gli allestimenti sono praticamente identici e non si capisce questi prezzi, queste sono con il formato ruota a da 27,5, vai sul 29″ a meno che non sei di taglia molto piccola, intorno a 1000 il meglio lo hai con:
      – La Cube LTD Pro (listino 1099 ma ora ci sono gli sconti) https://www.cube.eu/it/2017/mtb-hardtail/ltd/cube-ltd-pro-2x-blackline-2017/
      trasmissione a 11 velocità nuova e tutta Shimano XT, forcella RockShox Recon (la prima Pro diciamo).

      – oppure se trovi buoni sconti sui modelli superiori come la Race One https://www.cube.eu/it/products-2017/mtb-hardtail/ltd/cube-race-one-blacknflashred-2017/
      dove rispetto all’altra hai miglior forcella e un poco i freni.

      – se proprio vuoi risparmiare 100 € rispetto al modello LTD Pro, trovi la Cube Acid che più o meno ha lo stesso allestimento ma il meno della componentistica lo hai su pezzi a te irrilevanti.
      https://www.cube.eu/it/2017/mtb-hardtail/acid/cube-acid-2x-darkgreynflashyellow-2017/

    2. Grazie mille delle tue considerazioni…
      Il sito, quello che ti ho scritto è affidabile? o meglio andare per negozi, in genere?
      O on.line, che siti consigli?
      Saluti
      PM

    3. Sì il sito è affidabile, in un negozio hai comunque l’assistenza se dovessi avere bisogno e a quei prezzi ora le trovi anche per negozi, le 2017 ora le scontano visto che presentano fra poche settimane i modelli 2018.

  8. Ciao Filippo 2 occasioni a cui fare un pensierino;) mtb Scapin oraklo 2015 venditore privato dalle foto viste sembra nuova e l’altra sempre oraklo modello 2017 da negozio , penso sia anch’essa in ottime condizioni dalle foto .Prezzi. la prima chiede 2000 euro per la seconda da negozio 2600 euro cosa ne pensi ? come prezzo a questo livello sono giusti ? Mi piace molto come bici e la userei quasi sempre per uscite non molto impegnative , sterrato e lunghe ciclabili in mezzo ai boschi vicino a me e intorno al lago di Varese

    1. Ciao Walter,

      dipende dal modello, di Oraklo del 2017 per esempio ce ne sono 8 modelli con diversi allestimenti, per valutare un pò il prezzo bisogna che sappia il modello preciso, quella del 2015 a 2000 non lo so, un privato quindi usata? Anche l’altra quindi usata? Ricorda che sul carbonio non vale la garanzia del secondo proprietario a meno che non te la dia il negoziante in qualche modo, a naso una bici del 2015 a quel prezzo, ce ne prendi una nuova del 2017.

      Per farti un esempio a 2600 € ci prendi una Cannondale F-SI Carbon 3 nuova (in offerta ora), che si può dire è la miglior front in circolazione (la serie F-SI), magari a prima vista il monoforcella Lefty ti fa un pò senso, ma è la miglior forcella sicuro, ma poi la bici una volta provata in varie situazioni ti lascia di stucco, io l’ho comprata alla prima prova, mollato una full-suspension Scott Spark e ora non cambierò mai più bici se non quella o similari e solo con la Lefty :-)) https://www.youtube.com/watch?v=VtmQBCqKvz8

      Con 2600 € ti compri MTB nuove 2017 di un certo livello su varie marche, soprattutto ora che ci sono sconti sul nuovo, visto che fra poco presentano le 2018.

      Con quei prezzi e anche meno ora ti prendi bici in carbonio con allestimenti ottimi tipo questa:

      – Canyon Exceed CF SL 7.9 https://www.canyon.com/it/mtb/exceed/exceed-cf-sl-7-9.html in 2 colorazioni (che compri solo online ma arriva già montata al 90%).

      Ti consiglio anche la doppia corona come trasmissione, la gestisci meglio perchè ha un più ampio range di rapporti e non ti ritrovi magari corto sul piano o discesa o troppo duro in salita, come su diversi monocorona montati di serie.

      – Cube Elite C:62 Pro 29 https://www.cube.eu/it/2017/mtb-hardtail/elite/cube-elite-c62-pro-29-2x-carbonnflashorange-2017/ allestimenti ottimi e telaio in carbonio della serie più alta di Cube, listino 2699 € la porta via a meno.

      – Trek Procaliber 9.7 (sempre carbonio) la trovi ad un prezzo anche inferiore a quello https://www.trekbikes.com/it/it_IT/biciclette/mountain-bike/mountain-bike-cross-country/procaliber/procaliber-9-7-2x/p/2077690-2017/ (c’è rossa e se la trovi nera), questa ha anche il sistema ISO-Speed, che non è altro che una specie di ammortizzatore (minimo) sul posteriore che vedi nella congiunzione del tubo sella con il tubo orizzontale, fatto apposta per rendere l’hardtail più comoda.

      Vale la pena spendere tutti quei soldi in un usato in carbonio che magari fai fatica anche a rivendere?

    2. Grazie Filippo !!!! in effetti a volte ci si lascia prendere piu dal fatto che ci si possa fare un affare , ti ringrazio molto per i tuoi consigli . mi sono avvicinato da poco a questo mondo 🙂 Guardo di sicuro i modelli da te elencati , grazie ancora 😉

  9. Ciao Filippo prima di tutto grazie per questo articolo molto interessante.
    Vorrei chiederti un parere su questa full..MTB COMMENCAL META AM RACE RS 27,5″ cosa ne pensi?
    vorrei comprare una MTB full suspension da utilizzare sia su sterrato sia su strada sia in discesa che in salita per il piacere di utilizzare una bici a 360 gradi.
    ho trovato questa bici scontata sui € 2899 e sul listino della commencal costa €1000 in più mi piace molto sia come stile sia la struttura…vorrei un tuo parere se è possibile….ti ringrazio in anticipo

    1. Ciao Martina,

      come bici in se stessa niente da dire ottima bici, ma tu a che livello sei, diciamo la gamba ce l’hai buona e allenata e che percorsi fai? Questa è una bici da All Mountain/Enduro con escursioni da 150 mm, sebbene pedalabile, comunque in salita non è mai agevole come può essere full con escursioni inferiori o addirittura una front, inoltre come trasmissione ha il monocorona con cassetta 10-42T e corona 32T e non è facile tirarlo in salita su una front più leggera, figuriamoci su una così, ti serve realmente una bici così, dipende tutto se sei una neofita oppure già a buon livello e dipende anche dai percorsi che fai, perchè magari potrebbe essere più adatta una full da trail più leggero, meno pesante, con meno escursione e magari con doppia corona, fammi sapere.

    2. Ciao Filippo grazie per la risposta…
      Mi piace faticare in salita e anche godermi delle belle discese……non troppo tecniche xo’, perche’ non ne sarei in grado!

      mi piace molto la marca commencal prima usavo una front commencal e adesso vorrei passare a una full…

  10. Buongiorno Filippo, davvero interessante il tuo articolo, ho letto anche i commenti e successivi suggerimenti per cercare di capirci di più :))
    Vorrei acquistare la prima MTB dopo tanta inattività per qualche uscita su sterrato e poi cercare di aumentare la frequenza. Dal negoziante, nuove, ci sono: una Specialized Crave Comp 2015 a 1.100 euro, una GT Zaskar 9r a 980 euro e io inserirei nella scelta una Cube Acid che dovrebbe avere un prezzo simile alla GT.
    Tu quale consiglieresti delle 3 ? grazie mille Paolo

    1. Ciao Paolo,

      La Specialized Crave Comp del 2015 a 1100 € è un furto (listino stava a 1400 €), considera che ormai ha 3 anni, sarà nuova ma è un fondo di magazzino e un 20 % di sconto non esiste datata com’è, con quel prezzo (forse anche meno) ci prendi una Cube LTD Pro 2017 che è sulla stessa categoria ma ha una migliore e nuova trasmissione a 11 velocità tutta Shimano XT e poi se riuscissi a trovare buoni sconti potresti anche andare su una LTD Race One o LTD Race, la Cube Acid è simile alla LTD Pro con qualche variazioni sulla trasmissione mista XT/SLX e i cerchi, ma tutto sommato siamo su quei livelli.
      La GT Zaskar 9R bisogna vedere che modello è e di che anno, perchè le 2017 sono con telaio in carbonio e vanno dai 2000 € in su, a 980 € anche la più piccola sarebbe un regalo e non ci credo, mentre le Zaskar normali sono in alluminio ma anche lì bisogna vedere il modello.

    2. Ciao Filippo
      e grazie per la risposta ! per la Crave confermi le mia perplessità allora 🙂
      La Zaskar è la 9R Comp in alluminio, credo 2017 ma mi sembra che tra 2016 e 2017 non ci siano state variazioni. Cube non ho il rivenditore vicino e quindi andrò a vedere nei prossimi giorni, al telefono ha parlato di un 10% di sconto.

      grazie ancora !
      Paolo

    3. La Zaskar Comp è inferiore anche alla Cube Acid, a 980 € ci Prendi la Cube LTD Pro considerando che ti fa il 10% e quindi a 1100 ci scappa la LTD Race One o Race, la Crave anche se 2016 comincia ad avere 2 anni visto che stanno uscendo le 2018, su rimanenze di magazzino devono sganciare di più per il fatto che gliele porti via, 900 €, chi compra compra una bici già con anni sulle spalle anche se nuova e quando la va a rivendere quegli anni pesano anche se l’ha usata poco.

    4. Filippo, approfitto ancora della tua gentilezza e poi vado a comprare la bici, giuro ! E una Trek Xcaliber 9 sempre a 900 ? simile alla acid giusto ?
      grazi

    5. Con la Acid è un pelo inferiore sulla trasmissione come componentistica ma di poco, ma però è anche una 10 velocità invece che le nuove 11 velocità come sulle Cube, però è discreta, la forcella è uguale alla Acid e LTD Pro, alla fine devi prendere anche quella che ti piace se c’è differenza di poco.

    1. Ciao Alessandro,

      sono due bici più o meno simili con gli stessi allestimenti, è un pelo meglio la trasmissione della Cube ma si parla di inezie, posso tranquillamente dirti di prendere quella che ti piace di più.
      La Radon la puoi acquistare solo online e quindi devi aggiungerci le spese di trasporto 40/50 €, mentre la Cube la puoi eventualmente prendere da un negoziante se ce ne sono dalle tue parti, in quel caso con 700/750 € potresti prendere anche lo step successivo la Cube Attention, non ti cambia la vita però.

  11. Salve a voi tutti di Bikemtb.net. Sarei intenzionato ad acquistare una kTm della serie Ultra ma mi sà che qui in provincia di Venezia i rivenditori di questo marchio sono pochissimi per non dire nessuno, (anche per futura assistenza), quindi mi rimane l’acquisto on-line il quale non è che mi vada molto a genio.
    Cmunque se potete scrivermi i costi delle mtb sovracitate vi ringrazio.

  12. Ciao. Mi sto avvicinando ora al mondo delle mountain bike. La mia idea è di andare sullo sterrato più o meno irregolare, e con il tempo provare anche qualche discesa più o meno tecnica. Vorrei una bici con la quale andare molto bene in salita ma senza precludermi il divertimento in discesa. Pensavo quindi a una trail. Inoltre, mi avvicino alla bici anche a causa di un duraturo mal di schiena che mi impedisce di correre, quindi pensavo che una bi-ammortizzata in carbonio andrebbe meglio. Per quanto riguarda il prezzo vorrei evitare di prendere una cosa troppo entry level per poi rendermi conto un paio di mesi dopo che vorrei qualcosa di più. Dal tuo articolo mi sembra di capire che la Caynon Neuron 7.0 farebbe al caso mio. Confermi? O hai qualche altre suggerimento? Ultima cosa, per un principiante quanto è importante provare una bici prima di comprarla? L’acquisto on-line è probabilmente vantaggioso ma ho paura di non stare comodo con la schiena..Grazie tante!

    1. Ciao Matjas,
      Sì quella Neuron va bene ma ha il telaio in alluminio, su una biammortizzata non ti conviene il telaio in carbonio, vai a spendere uno sproposito, l’ammortizzazione l’hai già, guarda non so che problemi hai di schiena, io ho una piccola ernia e una protrusione e prima usavo proprio una bici simile.

  13. Ciao Filippo, avevo scritto un commento ieri ma ho il dubbio che non sia giunto a destinazione. Approfitto della tua gentilezza e professionalità per chiederti dei consigli. Io utilizzo una bici da corsa Carrera Veleno in carbonio. Per motivi di lavoro non riesco a fare più di 2000 km a stagione (marzo / settembre). Stavo pensando di comprare una MTB per fare delle uscite anche in inverno. Lo scopo è quello di mantenere un po’ di condizione, prevalentemente farei della strada ma non escludo il fatto di fare qualche sterrato e qualche sentiero. Che bici mi consigli per iniziare? Da quello che ho letto con Shimano XT (freni e cambio) vai via tranquillo. I miei dubbi riguardano il telaio, alluminio (magari che abbia mercato in modo da poterlo rivendere in caso di voler passare a qualcosa di meglio) o direttamente carbonio? Che tipo di forcella mi consigli? È importante avere il controllo remoto della forcella sul manubrio? Il mio budget potrebbe arrivare a sui 1.600 euro, meglio un carbonio con allestimento più scarso o alluminio con un buon allestimento? Grazie millle….ciao.

    1. Ciao Stefano,

      visto che sei abituato con il carbonio puoi rimanere tranquillamente sul carbonio per una maggiore comodità, guarda c’è un’offerta su una Trek Procaliber 9.6 https://www.trekbikes.com/it/it_IT/biciclette/mountain-bike/mountain-bike-cross-country/procaliber/procaliber-9-6/p/2076600-2017/?colorCode=black forse la trovi anche a meno di quel prezzo che vedi sul sito, come dicevo al precedente ragazzo, ottimo telaio in carbonio ed è dotata del sistema IsoSpeed che è un elemento elastico, una sorta di piccolo ammortizzatore che attenua un poco le botte sul posteriore per una maggiore comodità, usano sistemi simili ora anche su bici da strada, l’allestimento e discretamente buono, la forcella è buona la RockShox Reba, perni passanti e sistema mozzi Boost 148 al posteriore e 110 all’anteriore, la trasmissione ha un cambio XT e il resto Deore, freni così così, ma comunque su una bici del genere in seguito vale la pena fare degli upgrade eventualmente tipo portarla tutta XT sostituendo deragliatore anteriore e comandi con un centinaio di Euro ma per sfizio, secondo me ti basta anche così, i freni ci sarebbero ottimi i Shimano XT ma ci vogliono con dischi Ice-Tech un 200 € circa magari è una cosa che potresti fargli fare subito con la differenza di quelli che monti, ma comunque la bici è valida, c’è chi l’ha trovata anche a 1500 € che è un regalo, qui ti fai un’idea dal vero, questa è la versione colore arancio https://www.youtube.com/watch?v=fl50egCnwZ8
      C’è anche un’offerta ottima su questa Canyon in carbonio che più o meno ha lo stesso allestimento, migliore sulla trasmissione a 11 velocità invece che 10v con misto XT/SLX https://www.canyon.com/it/mtb/exceed/exceed-cf-sl-6-9.html
      Canyon forse lo sai vende solo online, quindi dovrai aggiungere le spese di trasporto di circa 50 € fra trasporto e bikeguard.

      Direi di stare su queste due con queste offerte se vuoi il carbonio.

      Sull’alluminio la Cube LTD SL e hai allestimento ottimo, poi decidi tu, visto le offerte io opterei su quelle in carbonio, ma quella Cube è ottima ugualmente.

    2. Ciao Filippo, approfitto nuovamente della tua competenza. Cercando cercando ho trovato un’offerta per una giant nuova 2017 ADVANCED 29ER 1,5 LTD con forcella Fox 32 Float SC, full XT (freni inclusi). Cerchi Giant XC2 29″ wheelset with sealed bearings. Il rivenditore mi ha detto che me la lascia a € 1.875,00 che sarebbe il prezzo di listino scontato del 25% visto che sono già usciti i modelli 2018). Con € 2.000,00 mi da anche pedali e scarpe. Avrei due domande: ti sembra una buona offerta? Vale la pena approfittarne o è meglio aspettare offerte migliori? Tieni presente che fino a fine settembre sono coperto con la bici da corsa e che la MB inizierai ad usarla da ottobre in poi. Nuovamente grazie mille per la tua disponibilità. Ciao.

  14. Buongiorno,
    e complimenti per gli articoli sempre esaustivi. Volevo chiederti un consiglio in merito ad un futuro acquisto.
    Mi sono avvicinato da 3 mesi al mondo mtb dopo aver dovuto abbandonare per una noia al piede tennis e corsa. Per ora sto usando un entry level di wilier (709xc) con la quale ho già macinato 1300 km. Devo dire che mi sto appassionando e sto valutando con serenità cosa poter comprare. Prevalentemente faccio asfalto e ciclabili, anche se ho l’obbiettivo, con estrema umiltà e sofferenza :), di farmi un pò tutte le salite storiche.
    La bdc l’ho accantonata perchè non mi sento sicuro. Quindi volevo un consiglio su una mtb con cui magari fare anche uscite da 100 km senza badare a record dell’ora o tempi assurdi, ma solo il piacere di pedalare e scendere senza la schiena rotta. IL mio budget sia aggira su 1000-1500 euro. Vale la pena per questo tipo di uscite un telaio in carbonio (ex cube reaction gct o canyon sl 6.9?) oppure rimanere esempio su una scott scale 970 (propostami)
    Attendo un tuo preziosissimo consiglio per gli acquisti….

    Roberto

    1. Ciao Roberto,

      da quello che mi hai detto, anche distanze lunghe, sicuramente un telaio in carbonio ti aiutarebbe, meno stancante (poi se ci metti anche un manubrio in carbonio che attutisce meglio sulla parte spalle/braccia ancora meglio), a questo punto c’è una bella offerta sulla Trek Procaliber 9.6 in carbonio che ha anche il sistema IsosSpeed sul posteriore, una specie di mini ammortizzatore che attutisce i colpi sul retro e questo sicuramente sarebbe meno stancante visto anche le lunghe distanze, https://www.trekbikes.com/it/it_IT/biciclette/mountain-bike/mountain-bike-cross-country/procaliber/procaliber-9-6/p/2076600-2017/?colorCode=black c’è chi l’ha trovata anche a meno verso i 1500 € scontata, l’allestimento e discretamente buono, la forcella comunque è buona la Reba, la trasmissione cambio XT e il resto Deore, freni così così, ma comunque degli upgrade su una bici del genere li puoi sempre fare trovando qualche offerta di pezzi scontati, tipo portarla tutta XT sostituendo deragliatore anteriore e comandi con poco, i freni con i Shimano XT, il manubrio in carbonio, cose magari da fare in futuro piano piano ma su una bici così ne vale la pena, sinceramente a quel prezzo ora ti consiglio quella visto che hai bisogno anche di più comodità.
      Quelle in carbonio che mi hai detto vanno bene, la Canyon è simile come allestimento, un poco meglio nella trasmissione, scontatissima anche quella, ma la Trek vale la pena anche solo per l’IsoSpeed.

  15. Ciao Filippo,ho letto tutto l’articolo,molto interessante, volevo un consiglio:voglio aquistare una front in carbonio;sono disposto a spendere anche 2000-2500 euro,cosa mi consigli,?

    1. Ciao Mirko,

      su quei prezzi hai l’imbarazzo della scelta, mah…….quella che ti consiglio è la Cannondale F-SI Carbon 3 o 4, ora che è luglio trovi ottimi sconti anche del 30% o di più dipende, ho visto delle carbon 3 addirittura a 2400 € scontatissime 2017 ultima taglia, quindi puoi puntare anche su bici che di listino costano oltre il budget che ti sei prefissato, la F-SI è con forcella Lefty monobraccio impareggiabile, granitica, fantastica, una volta che si prova la F-SI con la lefty non si torna più indietro, geometrie della bici ideali anche per la discesa che con la lefty ti da una stabilità unica (io ci vado giù a cannone come con la mia vecchia Scott Spark biammortizzata, un pazzo :-)), io sono rimasto di stucco la prima volta che l’ho provata e infatti poi l’ho comprata immediatamente :-)) questo è il mio primo consiglio.

      – Trek Procaliber con il sistema Isospeed al posteriore che funziona come una specie di piccolo ammortizzatore leggero per attutire i colpi sul retro, per esempio la 9.7 la trovi ad un buon prezzo, forse anche a meno http://www.marchisiobici.it/product/4357/Procaliber-9.7-2X-29-Trek-2017.html, allestimento ottimo con forcella Fox, trasmissione 2x11v misto XT/SLX, freni validi i Shimano M615 (il top a poco prezzo sarebbero i Shimano XT con dischi Ice-Tech, quelli montati sono il gradino prima).

      – Scott Scale 930 che costa di listino 2599 € quindi con sconto tiri giù https://www.scott-sports.com/it/it/products/249507009/Bicicletta-SCOTT-Scale-930, solo che ha il monocorona e l’1x11v non tutti riescono a tirarlo, hai diciamo la coperta corta, quella per esempio ha la corona da 30 denti e la cassetta 10-42, in salita vai discretamente bene ma dipende dalla tua gamba, magari in degli strappi ripidi potresti faticare, dipende tutto da come stai ad allenamento, sul piano e discesa sei corto, non hai molta estensione se fai anche strada e vuoi tirare, dipende come la usi la bici e i percorsi, altrimenti puoi optare per la 935 a 2099 € di listino https://www.scott-sports.com/it/it/products/249508006/Bicicletta-SCOTT-Scale-935 che invece ha la trasmissione con corona doppia e a 10v, entrambe buone bici con buoni allestimenti.

      – Specialized Epic HT vale il discorso della Scott, modelli diversi uno con il monocorona e l’altra con la doppia, listino 2550 € poi con gli sconti trovi meglio
      https://www.specialized.com/it/it/men/bikes/mountain/cross-country/epic-hardtail-comp-carbon-world-cup/118368
      https://www.specialized.com/it/it/men/bikes/mountain/cross-country/epic-hardtail-comp-carbon/115145

  16. Salve
    Io dovrei comprare una MTB ma sono indeciso tra la Cube LT Race e la Cube GCT ( la base quella da 1.499 )
    La componentisca della LT e meglio di quella della GCT
    Grazie

    1. Ciao Carlo,

      diciamo che c’è poca differenza, sulla Race hai migliori freni i Shimano XT, come trasmissione è uguale e forcella più o meno idem, la differenza è che la GTC ha un telaio in carbonio rispetto all’alluminio ed è normale che una bici con telaio in carbonio costi di più e di solito la componentistica è inferiore a pari prezzo o in un range di prezzo ristretto, anche se in questo caso è pochissima la differenza.

    2. Grazie Filippo
      Il mio dubbio era proprio quello della differenza esigua di prezzo tra un telaio in alluminio e uno in carbonio! Tu tra le due quale mi consiglieresti?

    3. Il telaio in carbonio è più comodo perchè attutisce meglio le sconnessioni del terreno, ma è anche più delicato, io prenderei quella in carbonio, poi lo proteggi con un nastro shelter trasparente sotto il tubo obliquo e magari nelle parti più soggette a sassi, ecc.. come i foderi bassi, come ho fatto io con la mia Cannondale.

    4. Grazie Filippo ora ho trovato anche la canyon exceed cf so 6.9 cosa dici? E simile a la cube GTC? Grazie per le risposte

    5. Sì più o meno sono uguali, forse un pelo meglio la Canyon sulla forcella, freni e set ruote/gomme, ma si parla di inezie, scegli quella che ti piace di più.

    1. Ciao Claudio,

      A quel prezzo scontato ottimo, telaio in carbonio, buona trasmissione 2×11 tutta Shimano XT, buona forcella Reba, freni discreti Magara MT4, direi che ci sta.

  17. Ciao Filippo, ho letto tutto l’articolo e tutti i commenti e tue risposte, le ho trovate molto utili, tanto da convincermi ad acquistare una cube, sto pedalo da circa un anno su strade sterrate di montagna ripidi e rocciosi e faccio uscite che variano dai 50 ai 100 km abbinando anche strade asfaltate. Ero propenso per una full, ma il mio rivenditore di zona mi consiglia una bicicletta front leggera comoda per i tragitti che faccio di molte ore anche. Detto questo il mio budget si aggira attorno i 1500€… stavo cercando la mia cube quando un rivenditore mi ha proposto la TREK Procaliber 9.6 a 1500! Invece che a 2000… ultimo modello, fine stagione, taglia perfetta! Occasione che mi alletta tantissimo, come ultimo passo volevo chiedere un tuo parere, cosa ne pensi?

    1. Ciao Federico,

      Ottima bici in generale anche se non ha un gran allestimento, ma questo è normale a quei prezzi visto che ha telaio in carbonio, poi ha anche l’IsoSpeed che ti fa una sorta di leggero ammortizzatore dietro quindi sulle lunghe distanze la bici è meno stancante, ha un telaio in carbonio quindi già quello attutisce meglio i colpi, direi che a 1500 € va molto bene e te la consiglio, la forcella Reba è buona, la trasmissione da medio livello, le ruote su quei livelli fino a 2000 € ma anche oltre sono sempre quelle intorno i 2 kg quindi è un pò per tutte uguali, freni così così ma un eventuale upgrade per esempio di trasmissione e freni spendi relativamente poco, in futuro magari, direi che puoi procedere 🙂 L’unica cosa che puoi chiedergli se ti fa un buon prezzo con la differenza dei tuoi e fargli montare i freni Shimano XT, nuovi con dischi Ice Tech li trovi intorno ai 200 €, se ti fa la differenza con quelli montati è una spesa che vale più di tutte, quando vai giù a delle belle discese con quelli stai tranquillo, con gli altri…… mah.

  18. Ciao FILIPPO
    ho un badget di circa 1500/2000 € max e vorrei un tuo consiglio da esperto del settore ,sono indeciso se acquistare una mtb front tipo Cube ltd o anche in carbonio come la gtc Pro oppure una gravel Cube Agree C:62 Disc – Carbon oppure una Specialized Diverge Elite DS-Works (2017) oSpecialized Crosstrail Sport Int (2017) o Specialized Crosstrail Elite Carbon (2017 perchè la userei per andare a lavoro piu o meno 20 km al giorno quasi sempre in pianura oppure sterrati con delle minime salite nei week-end,pero le strade che faccio per andare a lavoro sono abbastanza dissestate ,quindi vorrei un mezzo che ammortizzi ,e nello stesso tempo che sia anche una bici abbastanza leggera e veloce ,quindi se opterei per una mtb potrei cambiare le gomme e montare qualcosa di piu scorrevole ?
    Grazie

    1. Ciao Luca,

      sì appunto è quello che pensavo io, visto ormai le strade generali dissestate forse è meglio una MTB o simili :-), a parte la battuta (ma non troppo), io scarterei la Gravel e andrei su qualche Trekking/Cross come quella da te citata la Crosstrail, delle ibride Strada/MTB, la Gravel invece è più corsaiola.

      Anche su Cube nella sezione Trekking trovi tanti modelli tipo questo per esempio: https://www.cube.eu/it/2017/trekking/tonopah/cube-tonopah-sl-black-edition-2017/

      Puoi sempre optare per una MTB comunque e cambiare le gomme e metterne qualcuna più stretta tipo da 2,10″ invece che da 2,25″ come sulla LTD e magari anche mista da crosstrail, quello lo puoi sempre fare.

      Puoi rimanere su pneumatici anche da MTB magari appunto da 2,10″ senza snaturare la sua caratteristica da MTB, optando per dei pneumatici a bassa resistenza al rotolamento tipo cose del genere
      https://www.schwalbe.com/gb/offroad-reader/thunder-burt.html

      Anche i Racing Ralph sono da MTB e sono fra i migliori e molto scorrevoli rispetto per esempio a quelli che monta di serie la LTD https://www.schwalbe.com/gb/offroad-reader/racing-ralph.html, trovi anche le vecchie versioni non ADDIX che magari spendi meno.

    2. Ciao Filippo
      Grazie dei tuoi consigli ,volevo chiederti una trekking /ibrida è piu veloce di una mtb su strada piana ? Mi puoi consigliare una bici da trekking in carbonio spendendo al massimo 2000€ ?

    3. La Specialized Crosstrail Elite Carbon che avevi nell’elenco è in carbonio e non costa neanche molto, ora non mi vengono in mente in carbonio, magari vedo se trovo qualcosa e poi te lo posto, anche se credo che non siano molte con quel telaio, la maggior parte son tutte con telaio in alluminio.

    4. Ciao Filippo
      Per cortesia cosa mi consigli tra questi modelli :
      Gran Canyon al sl 8.9 (1199€)
      Gran Canyon Al sl 7.9 (999€) e
      Canyon Exceed CF SL 6.9 (1499€).
      Grazie

    5. Ciao Luca,

      Direi che la AL SL 8.9 e la Exceed CF 6.9 hanno praticamente lo stesso allestimento, la differenza è che la seconda è con telaio in carbonio, più comodo e meno stancante, per quello che hai detto in precedenza ti andrebbe benissimo anche quella in alluminio buona bici, certo che quella in carbonio con quel prezzaccio a sconto è un vero affare.

  19. Ciao. Ho da poco comprato una Specialized pitch comp 650b 27.5″. Essendo un neofita, non andando in bici da parecchio tempo e non avendo un budget molto ampio, alla fine ho optato per questa mtb, consigliato anche dal negoziante dove ho acquistato la bici. La userò principalmente per lo sterrato, qualche giro nei boschi e poco su strada. Per quanto riguarda il mezzo, l’ho usata solo un paio di volte quindi non so dare un giudizio in questo momento. Dovrò fare qualche altra uscita per capire meglio.
    Volevo chiedere se mi potevi dare un tuo parere riguardo questa mtb, considerando appunto che non sono un esperto e mi serve per adesso per un pò di esperienza e movimento. Grazie

    1. Ciao Marco,

      classica bici entry level per iniziare come tante, niente di particolare, non puoi pretendere qualità a quei prezzi, ora goditi quella, quando ti sarai appassionato di più potrai pensare a qualcosa di più serio, anzi lo esigerai 🙂

  20. Io disporrei di un budget tra 1400 – 1600 e sono nel limbo.
    Ho visto la Specialized Epic HT M5 che non mi pare male ma rispetto a Cube ha componenti inferiori…
    Come mai Cube riesce a fornire bici di così alto livello (in termini di componenti) a differenza delle altre case?

    Grazie

    1. Ciao Dam,

      La Epic HT M5 diciamo che come telaio la dovresti paragonare di più alla Cube Reaction HPA con un telaio in alluminio 7005 più ricercato e a triplo spessore e più leggero rispetto alal versione Cube LTD, però costa 1999 € ma ha un allestimento migliore rispetto alla Epic, quest’ultima ha un telaio diciamo più Race mentre Cube meno disteso, la Cube LTD SL è già un’ottima bici completa dalla forcella, alla trasmissione fino ai freni XT, ma la Epic HT non è che faccia schifo, ha comunque un’ottima forcella Reba, una trasmissione Shimano XT/SLX con guarnitura RaceFace Aeffect, solo i freni sono così così, mentre per tutte le ruote sono mattoni (esagerando), ma questo vale per tutte le marche, fino a 2000 € circa difficile trovare ruote che pesano meno di 2 kg.

      Cube è uscita forte qualche hanno fa e si sta espandendo notevolmente e per uscire a ritagliarsi quote di mercato doveva per forza fare così e lo sta facendo molto bene, mentre altre vivono di luce riflessa come marche famose da decenni, poi si sta espandendo anche come e-bike con tanti modelli, un settore che sta crescendo molto ed è fra le prime ad avere tanti modelli in catalogo, mentre altre stanno a guardare oppure hanno quell’unico modello o pochi, alal fine sono politiche aziendali aggressive e per ora gli stanno dando ragione.

  21. Ciao Filippo,
    mi complimento in primis per la tua disponibilità.
    Una domanda: che sconti può dare un negoziante su Cube? A me hanno sempre fatto intendere che non si tocca il listino..

    1. Ciao,

      dipende dai modelli, diciamo che fino a 1000 €, ottenere 50/100 € si riesce, dipende anche dal periodo, se prendi un modello 2017 fra un mese che poi ad agosto presentano i nuovi modelli 2018, magari è più facile, se vai su modelli da 2000-3000 € e oltre gli sconti sono più consistenti, ma questo vale un pò per tutte.

  22. Come sempre ottimi consigli, grazie mille Filippo! Ne approfitto per l’ultima volta…cosa ne dici della Cube STEREO 120 HPA Pro? forse paragonabile alla Neuron 6.9 di Canyon?

    1. La Stereo 120 HPA Pro direi che è un gradino sotto la Neuron 6.9, è più la Stereo HPA Race uguale, ma preferisco la Canyon, giusto la HPA SL ne vale la pena.

    2. Ciao Filippo avrei una domanda veloce veloce da farti: con la tua esperienza e sapienza, se avessi 5000 euro come Baget per acquistare una front, quale sceglieresti??

    3. Ciao Giovanni,

      senza ombra di dubbio: Cannondale F-SI Carbon 2 http://www.cannondale.com/it-IT/Europe/Bike/ProductDetail?Id=0e5803e8-1b81-4212-b70d-b113b8e88dbb&parentid=undefined# (5299 €)

      Alternativa la serie Scott Scale che puoi andare dalla gamma “RC” con monocorona:
      https://www.scott-sports.com/it/it/products/249492006/Bicicletta-SCOTT-Scale-RC-900-World-Cup (listino 5599 €)
      a quella prima https://www.scott-sports.com/it/it/products/249493006/Bicicletta-SCOTT-Scale-RC-900-Pro (listino 4099 €)

      la serie Scale standard con un telaio in carbonio diverso, meno esasperato come l’altro da gare, qui hai la doppia come trasmissione
      https://www.scott-sports.com/it/it/products/249494007/Bicicletta-SCOTT-Scale-900 (5999 €)
      o scendi a quella prima che costa molto meno https://www.scott-sports.com/it/it/products/249505008/Bicicletta-SCOTT-Scale-910 (3599 €)

      Tutti prezzi scontabili dal negoziante

      Poi con 5000 € le alternative sono tante, BMC Teamelite 01 (versione XT), Specialized Epic HT, Trek Procaliber, ecc…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche . . .

Close