sabato , 22 luglio 2017
Home / Bici MTB / Migliori MTB 2017 per rapporto qualità/prezzo

Migliori MTB 2017 per rapporto qualità/prezzo

prezzi-bici-mtb-front-full-2017

Qual’è la MTB con il miglior rapporto qualità/prezzo? Questa è la tipica domanda che viene posta dagli utenti quando devono scegliere una Mountain Bike.

Gli scorsi anni ho fatto delle tabelle con i vari modelli per fascia di prezzo per le MTB entry level e di medio livello che potete trovare qui, andando avanti ci si accorge che le marche ed i modelli convenienti sono sempre più o meno gli stessi con piccolissime variazioni.

Gli utenti acquistano sempre più attraverso la vendita on-line, su marche come Canyon, Radon, Bulls, Rose (tutte tedesche) la spesa risulta molto conveniente per il rapporto qualità/prezzo e quindi è cresciuta questa tipologia di acquisto diretta senza intermediari, l’unica marca ad avere una simile convenienza è solo Cube (sempre tedesca), che però possiede anche negozi fisici in Italia e quindi un utente, soprattutto alle prime armi, può avvalersi di un’assistenza pre e post vendita, un vantaggio che ha anche Bulls, ma solo grazie alla catena Sportler che troviamo in qualche località del nord Italia e pochissimi altri negozi su tutto il territorio.

Di seguito riporterò le bici che secondo me sono le più convenienti per rapporto qualità/prezzo, tenendo conto anche dell’assistenza post vendita e di spese di trasporto per la vendita online che vanno a incidere sul costo finale, i prezzi rientrano in un range fino a 1400/1500 € più o meno, che è una soglia psicologica abbastanza importante per un utente, oltre entrano in gioco anche tutte le altre marche al crescere della qualità e il ventaglio di scelta sarebbe enorme.

Alla domanda: quale bici mi consiglieresti a questo ………. prezzo?

HARDTAIL ALLUMINIO 2017

Nella scelta di una hardtail in una certa fascia di prezzo, che va dall’entry level fino al medio livello, il primo consiglio ricade sempre su Cube, una marca che è cresciuta negli anni non solo per l’ottimo rapporto qualità/prezzo e per i rivenditori fisici sul territorio, ma anche per la cura dei particolari, per l’estetica delle bici e per l’ampia scelta di modelli, inoltre attraverso un negozio c’è anche la possibilità di ottenere uno piccolo sconto su questi modelli oppure qualche regalo.

Entry level: quando si parla di entry level, diciamo fino ai 700/800 € più o meno, ormai la scelta è abbastanza indicativa, nel corso degli anni con gli aumenti dei prezzi e il taglio sempre più consistente del livello della componentistica, in questa fascia di prezzo ormai i modelli si equivalgono, quindi cosa scelgo? Naturalmente Cube, una scelta che dovrebbe partire almeno dal modello Analog (699 €).

Cube Analog 

 

Cube Analog 2017

Allestimento: Forcella Rock Shox XC 30 TK Coil da 100 mm Remote Lockout, trasmissione con cambio Shimano XT a 9 velocità, comandi Shimano Deore SL, freni idraulici Shimano BR-M315 con dischi da 160/160, ruote Cube ZX20.

Disponibile nel formato ruota 27,5″ in taglia 14″, 16″, 18″ e 29″ in taglia 17″, 19″, 21″, 23″ e in 3 colorazioni.

A salire con qualche piccola miglioria si passa alla Cube Attention (799 €) con gli stessi formati e taglie e in due colorazioni, ma con una trasmissione a 10 velocità, mentre con la Attention SL (899 €) si sale di livello rispetto alla Attention, una maggiorazione di prezzo che è dato da una forcella migliore, che è una buona Rock Shox Recon Silver TK Solo Air PopLoc da 100 mm e con trasmissione sempre a 10 velocità, la troviamo in due colorazioni.

Le alternative a queste Cube sono la serie Radon ZR Team Canyon “Grand Canyon”.

Medio livello:

Anche in questo caso la scelta ricade su Cube e si parte dal modello Acid (999 €) che rientra nella categoria precedente ma con una componetistica migliore.

Cube Acid

Cube Acid 2017

Allestimento: Forcella Rock Shox Recon Silver TK AIR Pop Loc da 100 mm, trasmissione a 11 velocità mista XT/SLX, freni Shimano idraulici BR-M315 con dischi 180/160, ruote Cube ZX20, disponibile nelle stesse taglie delle precedenti e in due colorazioni.

Cube LTD (tutta la serie Pro, Race, Race One, SL )

Sopra i 1000 € si comincia a ragionare su una fascia di MTB di medio livello con buoni allestimenti generali e qui la serie Cube LTD è sicuramente la prima scelta, forse è la serie più riuscita in commercio per l’elevata qualità in rapporto al prezzo.

La LTD è stata da sempre il fiore all’occhiello di Cube e già dallo scorso anno l’azienda ha allestito questa serie con un’ottima trasmissione Shimano a 11 velocità completamente XT su tutti i modelli, variando solo il resto della componentistica.

cube-ltd-pro-2017

Il modello base della serie LTD è la Pro (1099 €), ha un allestimento composto da forcella RockShox Recon Silver TK Air, trasmissione Shimano XT 2x11v con guarnitura doppia 26-36T e cassetta 11-42T che permette un passaggio ad un eventuale monocorona con un dispendio di prezzo relativamente basso, grazie alla sostituzione delle sole corone con una singola (cosa che vale per tutta la serie), i freni sono idraulici Shimano BR-M315 con dischi da 180/160 mm e i cerchi Cube EX21.

Disponibile nel formato ruota 27,5″ in taglia 16″, 18″ e 29″ in taglia 17″, 19″, 21″, 23″ e in 2 colorazioni.

La serie a salire prevede la Race One Limited Edition (1249 €), la Race (1299) e la SL (1499), tutta la serie è disponibile nelle stesse taglie e formati degli altri modelli e sono previste due colorazioni (a parte la Race One in unico colore nero), trovate le caratteristiche qui.

Le alternative alla Cube LTD sono la serie Radon ZR Race, le Canyon “Grand Canyon” SL e le Bulls Copperhead.

FULL SUSPENSION 2017

Le Full-Suspension hanno prezzi nettamente più alti rispetto alle hardtail e la scelta di una buona MTB entry level, con doppio ammortizzatore ad un prezzo relativamente basso, è abbastanza scontata e non può che essere la Canyon Neuron AL 6.0 (1399 €) o il modello successivo Canyon Neuron AL 7.0 (1599 €), rinominata nel 2017 dal precedente Nerve AL.

Canyon Neuron AL 6.0

Canyon Neuron AL 6.0 2017

Allestimento: forcella RockShox Recon Silver RL, ammortizzatore RockShox Monarch R, trasmissione a 10 velocità con cambio Shimano XT ed il resto Deore, guarnitura con doppia 22-36 e cassetta 11-36, freni a disco idraulici Shimano BR M-315, ruote Alex MD19.

E’ disponibile nel formato 27,5″ in 4 taglie XS, S, M, L e in due colorazioni.

HARDTAIL CARBONIO 2017

Come per le full-suspention anche per le MTB con telaio in carbonio i prezzi partono da livelli abbastanza alti sui 1500/1600 € e anche qui Cube nel 2017 la fa da padrone con la serie Reaction GTC a partire da 1499 €, questo è dovuto anche all’uscita dalla scena di contendenti come la Canyon Grand Canyon CF non più in produzione e la Haibike che ora è più concentrata sulle e-bike (dove è leader di mercato) e per il fatto che i modelli Greed HardNine/HardSeven 3.0 hanno subìto un taglio qualitativo nell’allestimento.

Cube Reaction GTC

Cube Reaction GTC 2017

Allestimento: forcella Manitou M30 Air Remote Lockout da 100 mm, tramissione a 11 velocità mista Shimano XT/SLX con cassetta 11-42T e guarnitura doppia Race Face Æffect SL da 36x26T, freni Shimano BR-M315, ruote Cube EX21 Tubeless Ready.

Disponibile in formato 27.5 con taglia 16″, 18″ e 29″ con taglia 15″, 17″, 19″, 21″, 23″, prevista in 2 colorazioni.

Queste sono le bici che consiglierei come prima scelta fra entry level e medio livello, per altri chiarimenti anche su modelli superiori potete scrivermi nei commenti.

Clearance Ending 468x60

Leggi anche ...

mavic-deemax-2018

Mavic presenta le nuove ruote Deemax DH e Deemax Pro 2018

Le Mavic Deemax sono uno dei set ruote di maggior successo del marchio francese, sono presenti nel suo catalogo …

99 Commenti

  1. Salve a voi tutti di Bikemtb.net. Sarei intenzionato ad acquistare una kTm della serie Ultra ma mi sà che qui in provincia di Venezia i rivenditori di questo marchio sono pochissimi per non dire nessuno, (anche per futura assistenza), quindi mi rimane l’acquisto on-line il quale non è che mi vada molto a genio.
    Cmunque se potete scrivermi i costi delle mtb sovracitate vi ringrazio.

  2. Ciao. Mi sto avvicinando ora al mondo delle mountain bike. La mia idea è di andare sullo sterrato più o meno irregolare, e con il tempo provare anche qualche discesa più o meno tecnica. Vorrei una bici con la quale andare molto bene in salita ma senza precludermi il divertimento in discesa. Pensavo quindi a una trail. Inoltre, mi avvicino alla bici anche a causa di un duraturo mal di schiena che mi impedisce di correre, quindi pensavo che una bi-ammortizzata in carbonio andrebbe meglio. Per quanto riguarda il prezzo vorrei evitare di prendere una cosa troppo entry level per poi rendermi conto un paio di mesi dopo che vorrei qualcosa di più. Dal tuo articolo mi sembra di capire che la Caynon Neuron 7.0 farebbe al caso mio. Confermi? O hai qualche altre suggerimento? Ultima cosa, per un principiante quanto è importante provare una bici prima di comprarla? L’acquisto on-line è probabilmente vantaggioso ma ho paura di non stare comodo con la schiena..Grazie tante!

    • Filippo

      Ciao Matjas,
      Sì quella Neuron va bene ma ha il telaio in alluminio, su una biammortizzata non ti conviene il telaio in carbonio, vai a spendere uno sproposito, l’ammortizzazione l’hai già, guarda non so che problemi hai di schiena, io ho una piccola ernia e una protrusione e prima usavo proprio una bici simile.

  3. Ciao Filippo, avevo scritto un commento ieri ma ho il dubbio che non sia giunto a destinazione. Approfitto della tua gentilezza e professionalità per chiederti dei consigli. Io utilizzo una bici da corsa Carrera Veleno in carbonio. Per motivi di lavoro non riesco a fare più di 2000 km a stagione (marzo / settembre). Stavo pensando di comprare una MTB per fare delle uscite anche in inverno. Lo scopo è quello di mantenere un po’ di condizione, prevalentemente farei della strada ma non escludo il fatto di fare qualche sterrato e qualche sentiero. Che bici mi consigli per iniziare? Da quello che ho letto con Shimano XT (freni e cambio) vai via tranquillo. I miei dubbi riguardano il telaio, alluminio (magari che abbia mercato in modo da poterlo rivendere in caso di voler passare a qualcosa di meglio) o direttamente carbonio? Che tipo di forcella mi consigli? È importante avere il controllo remoto della forcella sul manubrio? Il mio budget potrebbe arrivare a sui 1.600 euro, meglio un carbonio con allestimento più scarso o alluminio con un buon allestimento? Grazie millle….ciao.

    • Filippo

      Ciao Stefano,

      visto che sei abituato con il carbonio puoi rimanere tranquillamente sul carbonio per una maggiore comodità, guarda c’è un’offerta su una Trek Procaliber 9.6 https://www.trekbikes.com/it/it_IT/biciclette/mountain-bike/mountain-bike-cross-country/procaliber/procaliber-9-6/p/2076600-2017/?colorCode=black forse la trovi anche a meno di quel prezzo che vedi sul sito, come dicevo al precedente ragazzo, ottimo telaio in carbonio ed è dotata del sistema IsoSpeed che è un elemento elastico, una sorta di piccolo ammortizzatore che attenua un poco le botte sul posteriore per una maggiore comodità, usano sistemi simili ora anche su bici da strada, l’allestimento e discretamente buono, la forcella è buona la RockShox Reba, perni passanti e sistema mozzi Boost 148 al posteriore e 110 all’anteriore, la trasmissione ha un cambio XT e il resto Deore, freni così così, ma comunque su una bici del genere in seguito vale la pena fare degli upgrade eventualmente tipo portarla tutta XT sostituendo deragliatore anteriore e comandi con un centinaio di Euro ma per sfizio, secondo me ti basta anche così, i freni ci sarebbero ottimi i Shimano XT ma ci vogliono con dischi Ice-Tech un 200 € circa magari è una cosa che potresti fargli fare subito con la differenza di quelli che monti, ma comunque la bici è valida, c’è chi l’ha trovata anche a 1500 € che è un regalo, qui ti fai un’idea dal vero, questa è la versione colore arancio https://www.youtube.com/watch?v=fl50egCnwZ8
      C’è anche un’offerta ottima su questa Canyon in carbonio che più o meno ha lo stesso allestimento, migliore sulla trasmissione a 11 velocità invece che 10v con misto XT/SLX https://www.canyon.com/it/mtb/exceed/exceed-cf-sl-6-9.html
      Canyon forse lo sai vende solo online, quindi dovrai aggiungere le spese di trasporto di circa 50 € fra trasporto e bikeguard.

      Direi di stare su queste due con queste offerte se vuoi il carbonio.

      Sull’alluminio la Cube LTD SL e hai allestimento ottimo, poi decidi tu, visto le offerte io opterei su quelle in carbonio, ma quella Cube è ottima ugualmente.

      • Ciao Filippo, approfitto nuovamente della tua competenza. Cercando cercando ho trovato un’offerta per una giant nuova 2017 ADVANCED 29ER 1,5 LTD con forcella Fox 32 Float SC, full XT (freni inclusi). Cerchi Giant XC2 29″ wheelset with sealed bearings. Il rivenditore mi ha detto che me la lascia a € 1.875,00 che sarebbe il prezzo di listino scontato del 25% visto che sono già usciti i modelli 2018). Con € 2.000,00 mi da anche pedali e scarpe. Avrei due domande: ti sembra una buona offerta? Vale la pena approfittarne o è meglio aspettare offerte migliori? Tieni presente che fino a fine settembre sono coperto con la bici da corsa e che la MB inizierai ad usarla da ottobre in poi. Nuovamente grazie mille per la tua disponibilità. Ciao.

        • Filippo

          Ciao Stefano,

          la bici è ottima e anche il prezzo….. Punto

          avevo sbagliato bici con la 2 e scritto un papiro per niente 🙂

  4. Roberto Belloni

    Buongiorno,
    e complimenti per gli articoli sempre esaustivi. Volevo chiederti un consiglio in merito ad un futuro acquisto.
    Mi sono avvicinato da 3 mesi al mondo mtb dopo aver dovuto abbandonare per una noia al piede tennis e corsa. Per ora sto usando un entry level di wilier (709xc) con la quale ho già macinato 1300 km. Devo dire che mi sto appassionando e sto valutando con serenità cosa poter comprare. Prevalentemente faccio asfalto e ciclabili, anche se ho l’obbiettivo, con estrema umiltà e sofferenza :), di farmi un pò tutte le salite storiche.
    La bdc l’ho accantonata perchè non mi sento sicuro. Quindi volevo un consiglio su una mtb con cui magari fare anche uscite da 100 km senza badare a record dell’ora o tempi assurdi, ma solo il piacere di pedalare e scendere senza la schiena rotta. IL mio budget sia aggira su 1000-1500 euro. Vale la pena per questo tipo di uscite un telaio in carbonio (ex cube reaction gct o canyon sl 6.9?) oppure rimanere esempio su una scott scale 970 (propostami)
    Attendo un tuo preziosissimo consiglio per gli acquisti….

    Roberto

    • Filippo

      Ciao Roberto,

      da quello che mi hai detto, anche distanze lunghe, sicuramente un telaio in carbonio ti aiutarebbe, meno stancante (poi se ci metti anche un manubrio in carbonio che attutisce meglio sulla parte spalle/braccia ancora meglio), a questo punto c’è una bella offerta sulla Trek Procaliber 9.6 in carbonio che ha anche il sistema IsosSpeed sul posteriore, una specie di mini ammortizzatore che attutisce i colpi sul retro e questo sicuramente sarebbe meno stancante visto anche le lunghe distanze, https://www.trekbikes.com/it/it_IT/biciclette/mountain-bike/mountain-bike-cross-country/procaliber/procaliber-9-6/p/2076600-2017/?colorCode=black c’è chi l’ha trovata anche a meno verso i 1500 € scontata, l’allestimento e discretamente buono, la forcella comunque è buona la Reba, la trasmissione cambio XT e il resto Deore, freni così così, ma comunque degli upgrade su una bici del genere li puoi sempre fare trovando qualche offerta di pezzi scontati, tipo portarla tutta XT sostituendo deragliatore anteriore e comandi con poco, i freni con i Shimano XT, il manubrio in carbonio, cose magari da fare in futuro piano piano ma su una bici così ne vale la pena, sinceramente a quel prezzo ora ti consiglio quella visto che hai bisogno anche di più comodità.
      Quelle in carbonio che mi hai detto vanno bene, la Canyon è simile come allestimento, un poco meglio nella trasmissione, scontatissima anche quella, ma la Trek vale la pena anche solo per l’IsoSpeed.

  5. Ciao Filippo,ho letto tutto l’articolo,molto interessante, volevo un consiglio:voglio aquistare una front in carbonio;sono disposto a spendere anche 2000-2500 euro,cosa mi consigli,?

    • Filippo

      Ciao Mirko,

      su quei prezzi hai l’imbarazzo della scelta, mah…….quella che ti consiglio è la Cannondale F-SI Carbon 3 o 4, ora che è luglio trovi ottimi sconti anche del 30% o di più dipende, ho visto delle carbon 3 addirittura a 2400 € scontatissime 2017 ultima taglia, quindi puoi puntare anche su bici che di listino costano oltre il budget che ti sei prefissato, la F-SI è con forcella Lefty monobraccio impareggiabile, granitica, fantastica, una volta che si prova la F-SI con la lefty non si torna più indietro, geometrie della bici ideali anche per la discesa che con la lefty ti da una stabilità unica (io ci vado giù a cannone come con la mia vecchia Scott Spark biammortizzata, un pazzo :-)), io sono rimasto di stucco la prima volta che l’ho provata e infatti poi l’ho comprata immediatamente :-)) questo è il mio primo consiglio.

      – Trek Procaliber con il sistema Isospeed al posteriore che funziona come una specie di piccolo ammortizzatore leggero per attutire i colpi sul retro, per esempio la 9.7 la trovi ad un buon prezzo, forse anche a meno http://www.marchisiobici.it/product/4357/Procaliber-9.7-2X-29-Trek-2017.html, allestimento ottimo con forcella Fox, trasmissione 2x11v misto XT/SLX, freni validi i Shimano M615 (il top a poco prezzo sarebbero i Shimano XT con dischi Ice-Tech, quelli montati sono il gradino prima).

      – Scott Scale 930 che costa di listino 2599 € quindi con sconto tiri giù https://www.scott-sports.com/it/it/products/249507009/Bicicletta-SCOTT-Scale-930, solo che ha il monocorona e l’1x11v non tutti riescono a tirarlo, hai diciamo la coperta corta, quella per esempio ha la corona da 30 denti e la cassetta 10-42, in salita vai discretamente bene ma dipende dalla tua gamba, magari in degli strappi ripidi potresti faticare, dipende tutto da come stai ad allenamento, sul piano e discesa sei corto, non hai molta estensione se fai anche strada e vuoi tirare, dipende come la usi la bici e i percorsi, altrimenti puoi optare per la 935 a 2099 € di listino https://www.scott-sports.com/it/it/products/249508006/Bicicletta-SCOTT-Scale-935 che invece ha la trasmissione con corona doppia e a 10v, entrambe buone bici con buoni allestimenti.

      – Specialized Epic HT vale il discorso della Scott, modelli diversi uno con il monocorona e l’altra con la doppia, listino 2550 € poi con gli sconti trovi meglio
      https://www.specialized.com/it/it/men/bikes/mountain/cross-country/epic-hardtail-comp-carbon-world-cup/118368
      https://www.specialized.com/it/it/men/bikes/mountain/cross-country/epic-hardtail-comp-carbon/115145

  6. Salve
    Io dovrei comprare una MTB ma sono indeciso tra la Cube LT Race e la Cube GCT ( la base quella da 1.499 )
    La componentisca della LT e meglio di quella della GCT
    Grazie

    • Filippo

      Ciao Carlo,

      diciamo che c’è poca differenza, sulla Race hai migliori freni i Shimano XT, come trasmissione è uguale e forcella più o meno idem, la differenza è che la GTC ha un telaio in carbonio rispetto all’alluminio ed è normale che una bici con telaio in carbonio costi di più e di solito la componentistica è inferiore a pari prezzo o in un range di prezzo ristretto, anche se in questo caso è pochissima la differenza.

      • Grazie Filippo
        Il mio dubbio era proprio quello della differenza esigua di prezzo tra un telaio in alluminio e uno in carbonio! Tu tra le due quale mi consiglieresti?

        • Filippo

          Il telaio in carbonio è più comodo perchè attutisce meglio le sconnessioni del terreno, ma è anche più delicato, io prenderei quella in carbonio, poi lo proteggi con un nastro shelter trasparente sotto il tubo obliquo e magari nelle parti più soggette a sassi, ecc.. come i foderi bassi, come ho fatto io con la mia Cannondale.

  7. ciao Filippo. Ho Trovato un’occasione per una bike front nuova del 2016.
    La bici è questa:
    https://www.bunnyhop.de/de/fahrraeder/mountainbike/bergamont-revox-ltd-carbon-20164?info=26134

    Vorrei un consiglio da parte tua, in special modo sul telaio e in generale sulla bici. grazie mille

    • Filippo

      Ciao Claudio,

      A quel prezzo scontato ottimo, telaio in carbonio, buona trasmissione 2×11 tutta Shimano XT, buona forcella Reba, freni discreti Magara MT4, direi che ci sta.

  8. Ciao Filippo, ho letto tutto l’articolo e tutti i commenti e tue risposte, le ho trovate molto utili, tanto da convincermi ad acquistare una cube, sto pedalo da circa un anno su strade sterrate di montagna ripidi e rocciosi e faccio uscite che variano dai 50 ai 100 km abbinando anche strade asfaltate. Ero propenso per una full, ma il mio rivenditore di zona mi consiglia una bicicletta front leggera comoda per i tragitti che faccio di molte ore anche. Detto questo il mio budget si aggira attorno i 1500€… stavo cercando la mia cube quando un rivenditore mi ha proposto la TREK Procaliber 9.6 a 1500! Invece che a 2000… ultimo modello, fine stagione, taglia perfetta! Occasione che mi alletta tantissimo, come ultimo passo volevo chiedere un tuo parere, cosa ne pensi?

    • Filippo

      Ciao Federico,

      Ottima bici in generale anche se non ha un gran allestimento, ma questo è normale a quei prezzi visto che ha telaio in carbonio, poi ha anche l’IsoSpeed che ti fa una sorta di leggero ammortizzatore dietro quindi sulle lunghe distanze la bici è meno stancante, ha un telaio in carbonio quindi già quello attutisce meglio i colpi, direi che a 1500 € va molto bene e te la consiglio, la forcella Reba è buona, la trasmissione da medio livello, le ruote su quei livelli fino a 2000 € ma anche oltre sono sempre quelle intorno i 2 kg quindi è un pò per tutte uguali, freni così così ma un eventuale upgrade per esempio di trasmissione e freni spendi relativamente poco, in futuro magari, direi che puoi procedere 🙂 L’unica cosa che puoi chiedergli se ti fa un buon prezzo con la differenza dei tuoi e fargli montare i freni Shimano XT, nuovi con dischi Ice Tech li trovi intorno ai 200 €, se ti fa la differenza con quelli montati è una spesa che vale più di tutte, quando vai giù a delle belle discese con quelli stai tranquillo, con gli altri…… mah.

  9. Ciao FILIPPO
    ho un badget di circa 1500/2000 € max e vorrei un tuo consiglio da esperto del settore ,sono indeciso se acquistare una mtb front tipo Cube ltd o anche in carbonio come la gtc Pro oppure una gravel Cube Agree C:62 Disc – Carbon oppure una Specialized Diverge Elite DS-Works (2017) oSpecialized Crosstrail Sport Int (2017) o Specialized Crosstrail Elite Carbon (2017 perchè la userei per andare a lavoro piu o meno 20 km al giorno quasi sempre in pianura oppure sterrati con delle minime salite nei week-end,pero le strade che faccio per andare a lavoro sono abbastanza dissestate ,quindi vorrei un mezzo che ammortizzi ,e nello stesso tempo che sia anche una bici abbastanza leggera e veloce ,quindi se opterei per una mtb potrei cambiare le gomme e montare qualcosa di piu scorrevole ?
    Grazie

    • Filippo

      Ciao Luca,

      sì appunto è quello che pensavo io, visto ormai le strade generali dissestate forse è meglio una MTB o simili :-), a parte la battuta (ma non troppo), io scarterei la Gravel e andrei su qualche Trekking/Cross come quella da te citata la Crosstrail, delle ibride Strada/MTB, la Gravel invece è più corsaiola.

      Anche su Cube nella sezione Trekking trovi tanti modelli tipo questo per esempio: https://www.cube.eu/it/2017/trekking/tonopah/cube-tonopah-sl-black-edition-2017/

      Puoi sempre optare per una MTB comunque e cambiare le gomme e metterne qualcuna più stretta tipo da 2,10″ invece che da 2,25″ come sulla LTD e magari anche mista da crosstrail, quello lo puoi sempre fare.

      Puoi rimanere su pneumatici anche da MTB magari appunto da 2,10″ senza snaturare la sua caratteristica da MTB, optando per dei pneumatici a bassa resistenza al rotolamento tipo cose del genere
      https://www.schwalbe.com/gb/offroad-reader/thunder-burt.html

      Anche i Racing Ralph sono da MTB e sono fra i migliori e molto scorrevoli rispetto per esempio a quelli che monta di serie la LTD https://www.schwalbe.com/gb/offroad-reader/racing-ralph.html, trovi anche le vecchie versioni non ADDIX che magari spendi meno.

      • Ciao Filippo
        Grazie dei tuoi consigli ,volevo chiederti una trekking /ibrida è piu veloce di una mtb su strada piana ? Mi puoi consigliare una bici da trekking in carbonio spendendo al massimo 2000€ ?

        • Filippo

          La Specialized Crosstrail Elite Carbon che avevi nell’elenco è in carbonio e non costa neanche molto, ora non mi vengono in mente in carbonio, magari vedo se trovo qualcosa e poi te lo posto, anche se credo che non siano molte con quel telaio, la maggior parte son tutte con telaio in alluminio.

        • Ciao Filippo
          Per cortesia cosa mi consigli tra questi modelli :
          Gran Canyon al sl 8.9 (1199€)
          Gran Canyon Al sl 7.9 (999€) e
          Canyon Exceed CF SL 6.9 (1499€).
          Grazie

        • Filippo

          Ciao Luca,

          Direi che la AL SL 8.9 e la Exceed CF 6.9 hanno praticamente lo stesso allestimento, la differenza è che la seconda è con telaio in carbonio, più comodo e meno stancante, per quello che hai detto in precedenza ti andrebbe benissimo anche quella in alluminio buona bici, certo che quella in carbonio con quel prezzaccio a sconto è un vero affare.

  10. Ciao. Ho da poco comprato una Specialized pitch comp 650b 27.5″. Essendo un neofita, non andando in bici da parecchio tempo e non avendo un budget molto ampio, alla fine ho optato per questa mtb, consigliato anche dal negoziante dove ho acquistato la bici. La userò principalmente per lo sterrato, qualche giro nei boschi e poco su strada. Per quanto riguarda il mezzo, l’ho usata solo un paio di volte quindi non so dare un giudizio in questo momento. Dovrò fare qualche altra uscita per capire meglio.
    Volevo chiedere se mi potevi dare un tuo parere riguardo questa mtb, considerando appunto che non sono un esperto e mi serve per adesso per un pò di esperienza e movimento. Grazie

    • Filippo

      Ciao Marco,

      classica bici entry level per iniziare come tante, niente di particolare, non puoi pretendere qualità a quei prezzi, ora goditi quella, quando ti sarai appassionato di più potrai pensare a qualcosa di più serio, anzi lo esigerai 🙂

  11. Io disporrei di un budget tra 1400 – 1600 e sono nel limbo.
    Ho visto la Specialized Epic HT M5 che non mi pare male ma rispetto a Cube ha componenti inferiori…
    Come mai Cube riesce a fornire bici di così alto livello (in termini di componenti) a differenza delle altre case?

    Grazie

    • Filippo

      Ciao Dam,

      La Epic HT M5 diciamo che come telaio la dovresti paragonare di più alla Cube Reaction HPA con un telaio in alluminio 7005 più ricercato e a triplo spessore e più leggero rispetto alal versione Cube LTD, però costa 1999 € ma ha un allestimento migliore rispetto alla Epic, quest’ultima ha un telaio diciamo più Race mentre Cube meno disteso, la Cube LTD SL è già un’ottima bici completa dalla forcella, alla trasmissione fino ai freni XT, ma la Epic HT non è che faccia schifo, ha comunque un’ottima forcella Reba, una trasmissione Shimano XT/SLX con guarnitura RaceFace Aeffect, solo i freni sono così così, mentre per tutte le ruote sono mattoni (esagerando), ma questo vale per tutte le marche, fino a 2000 € circa difficile trovare ruote che pesano meno di 2 kg.

      Cube è uscita forte qualche hanno fa e si sta espandendo notevolmente e per uscire a ritagliarsi quote di mercato doveva per forza fare così e lo sta facendo molto bene, mentre altre vivono di luce riflessa come marche famose da decenni, poi si sta espandendo anche come e-bike con tanti modelli, un settore che sta crescendo molto ed è fra le prime ad avere tanti modelli in catalogo, mentre altre stanno a guardare oppure hanno quell’unico modello o pochi, alal fine sono politiche aziendali aggressive e per ora gli stanno dando ragione.

  12. Ciao Filippo,
    mi complimento in primis per la tua disponibilità.
    Una domanda: che sconti può dare un negoziante su Cube? A me hanno sempre fatto intendere che non si tocca il listino..

    • Filippo

      Ciao,

      dipende dai modelli, diciamo che fino a 1000 €, ottenere 50/100 € si riesce, dipende anche dal periodo, se prendi un modello 2017 fra un mese che poi ad agosto presentano i nuovi modelli 2018, magari è più facile, se vai su modelli da 2000-3000 € e oltre gli sconti sono più consistenti, ma questo vale un pò per tutte.

  13. Come sempre ottimi consigli, grazie mille Filippo! Ne approfitto per l’ultima volta…cosa ne dici della Cube STEREO 120 HPA Pro? forse paragonabile alla Neuron 6.9 di Canyon?

  14. Ciao Filippo, in questi giorni ho avuto modo di provare una MTB front e una full (in alta montagna, sentiero con diversi sassi, sia salita, sia discesa), sono rimasto impressionato dalla full…in discesa molto più sicura e maneggevole..la front molto rigida e “difficile” da padroneggiare! A questo punto, ero sicuro al 100% di comprare una Cube LTD SL!, ho un qualche dubbio…front o full? In base ai tuoi consigli e al mio budget sto guardato la Canyon Neuron AL 6.9 (ev. la 7.9) con ruote del 29″ (su questo sono sicuro!) e ovviamente Cube…modello STEREO 120 HPA Pro, non mi convince la forcella, e la STEREO 120 HPA SL, questa sembra buona buona (e pure bella), un po’ tanto fuori budget ma con un po’ di sforzo magari…volevo avere un tuo parere sia sulla questione front / full e sulle MTB da me citate…il budget perfetto sarebbe quello della Neuron. Grazie mille, come sempre, per la disponibilità. Saluti

    • Filippo

      Ciao,

      beh certo se cominci a frequentare anche percorsi di alta montagna e molto dissestati sicuramente la full è meglio, mentre se fai cose più tranquille allora ti basta una front.

      La Cube Stereo 120 HPA SL la puoi paragonare alla Canyon Neuron 7.9, quest’ultima alla fine la vai a pagare uguale alla prima, se consideri uno sconto dal negoziate per la Cube, mentre per la Canyon no, la Canyon ha una FOX con steli da 34 mm e in più il reggisella telescopico che non costa poco, la Cube ha invece freni XT e tutto XT, ma diciamo che anche il misto SLX/XT della Canyon è uguale, la differenza sta solo nel peso leggermente di più per l’SLX, tieni conto le coperture.

      La Canyon 6.9 è un poco inferiore ma va bene ugualmente, hai la Reba ottima forcella comunque, non hai il reggisella telescopico, ci ballano quei 400 € derivati da questo.

      Se dovessi scegliere io prenderei la Canyon 7.9 facendo un upgrade ai freni XT, ma comunque anche sulla Cube non sbagli di certo.

  15. Buongiorno Filippo, avrei un chiarimento/consiglio da chiederti per favore:
    da pochissimo sono entrato nel mondo della mtb e ancora non so se sia uno sport che possa appassionarmi e prendermi e fino a che punto. Mio cugino mi ha prestato la sua mtb, una bici economica presa tanto per averla più che per usarla, sono uscito un paio di volte e mi sono divertito e sembra che mi appassioni anche se due uscite sono decisamente poche per capirlo. In ogni caso mi sono informato un po in giro e mi hanno consigliato di usare molto la bici che mi hanno prestato per vedere se è una passione che può nascere o meno e poi in caso comprare una bici “seria”. Volevo capire una buona mtb (front e non full) da che prezzo parte, mi hanno anche detto che già 800/1000 euro sono sprecati : se la passione andasse avanti dovrei comprarne comunque nel giro di poco un’ altra più bella e prestante e quindi avrei speso 800/1000 euro per il niente, se la passione finisse li avrei comunque buttato via i soldi trovando anche più difficoltà a rivenderla rispetto ad una di qualità superiore.
    Contando anche che riesco ad uscire solo il sabato o la domenica (quindi una sola volta a settimana) e per 3 ore circa, volevo capire se anche tu sei dell’ idea di quanto ti ho detto sopra oppure,considerato tutto, mi consiglieresti lo stesso una bici da 800/1000 euro visto il poco uso che ne farei.
    Grazie in anticipo e complimenti per la professionalità.

    • Filippo

      Ciao Alessandro,

      non sono d’accordo, se hai una buona bici vai anche meglio, con 1000 € ti prendi già una buona bici che rivendi facilmente, a questo proposito la Cube LTD Pro (che è molto ricercata anche nell’usato, tutta la serie LTD) che di listino costa 1099 €, magari dal negoziante la trovi anche a meno con un pò di sconto, ti ritrovi con una trasmissione 2×11 velocità tutta Shimano XT (cosa che fai fatica a trovare anche su bici da 2000 € molte volte) hai una buona forcella RockShox Recon (diciamo la prima Pro della serie), se la spesa non ti pesa (che fa anche rima) è la migliore per rapporto qualità/prezzo intorno ai 1000 Euro, potresti optare anche per la versione precendente Cube Acid, risparmi 100 €, è abbastanza simile, sta a te poi scegliere la versione con formato ruota da 29″ o 27,5″, io ti consiglio la prima poi bisogna vedere la taglia.

      https://www.cube.eu/it/2017/mtb-hardtail/ltd/cube-ltd-pro-2x-blackline-2017/
      https://www.cube.eu/it/2017/mtb-hardtail/acid/cube-acid-2x-darkgreynflashyellow-2017/

      Comunque se non vuoi proprio un catorcio almeno devi andare sulle 600/700 € e c’è comunque una bella differenza

      • Ah ok, sto cercando di sentire tutto da tutti contando che quasi tutto quello che si dice per quel che riguarda le caratteristiche del cambio o della forcella ecc.. per me è arabo.
        Mi sarà sicuramente utile, grazie mille

      • Posso chiederti l ultima cosa per favore?
        Mi è parso di capire leggendo quello che hai risposto ad altri utenti che in questa fascia di prezzo la miglior marca per via di rapporto qualità/prezzo sia CUBE; ma ci sono altri modelli di altre marche che sono allo stesso livello per qualità/prezzo o no? E se si quali per favore?

        • Filippo

          Chiedi pure no problem,

          sì per categorie l’ho scritto nell’articolo, sono quelle che puoi acquistare solo online, tipo Canyon e Radon sempre tedesche anche quelle come Cube, oppure Bulls idem, con la differenza che queste ultime le puoi trovare anche nella catena Sportler presente nel nord Italia, mentre Cube ci sono vari rivenditori in Italia e se consideri le spese di trasporto per le altre (metti una 50ina di €) e forse un probabile sconto per Cube dal negoziante, vedi che la migliore alla fine resta Cube fra quelle, considera anche il valore aggiunto dell’appoggio di un negoziante in caso di bisogno, ma come componentistica siamo a pari livello per fasce di prezzo.

  16. Innanzi tutto grazie mille per la tua risposta, a questo punto sono contentissimo di come è andata. Direi che la scelta che devo fare è LTD SL (Ottima Fox 32 di forca, tanto XT, compreso i freni, e poi la versione nero-verde mi piace), la Gran Canyon AL SLX 9.9 (Grande design e mio grande pallino) 200 eurini in più con ottima forca Fox 32 ma meno XT (freni!) o eventualmente la Neuron AL 6.9 se scegliessi la FULL. Ovvio che come consigli tu il top tra queste a livello qualità / prezzo è indiscutibilmente Cube….l’unico mio piccolo dubbio come detto é il design, la canyon mi fa impazzire…vediamo chi la spunta tra le due! ti ringrazio ancora moltissimo per i tuoi consigli e il tempo dedicato. un saluto Michel

  17. Ribuongiorno Filippo, ieri ho sentito il tipo della Merida e mi dice che il giorno della fiera ha praticamente venduto tutti i pezzi della ONE-TWENTY 5000 anno 2016 e che probabilmente riesce a trovarne ancora una ma sinceramente il suo comportamento mi ha lasciato un po’ perplesso…e poi da come mi hai scritto ieri non mi sembra, seppur il prezzo pieno abbastanza alto, una GRAND bici (in internet faccio anche fatica a trovare siti che ne parlano…https://www.merida-bikes.com/de_ch/bikes/mtb-full-suspension/trail/2016/one-twenty-5000-5223.html). Sinceramente non so cosa fare, confermare l’acquisto o guardarmi intorno, o meglio restare su Cube LTD Pro spendendo una cifra abbastanza contenuta o alzare il tiro, budget massimo 2000 euro per una full, esempio la NEURON AL 8.0 o una front tipo la GRAND CANYON AL SLX 9.9??? La CANYON è un pallino che faccio fatica a togliermi dalla testa anche perchè esteticamente mi piacciono un sacco! ti ringrazio ancora per la tua competenza e per il tempo dedicato.

    • Filippo

      Ciao,

      io sinceramente quei soldi li spenderei diversamente, a quel prezzo che ti fa una bici full in carbonio ci sta anche e naturalmente i componenti non sono al massimo perchè full+carbonio si va su prezzi alti, anche perchè se ti stanchi quella bici la devi regalare, non ha molto mercato e poi una bici di seconda mano con telaio in carbonio non ha più la garanzia sul telaio e chi te la compra una full del genere, però il discorso è, ti serve una full o ti basta una front, vuoi una bici più scattante e leggera come una front oppure preferisci una più comoda un poco più pesante e un pochino meno agile? Io sulla full non andrei sul carbonio che lascerei massimo su una front.

      La Grand Canyon AL SLX 9.9 è una bella bici ma vai a spendere con spese 1750, la stessa identica bici con la Cube LTD SL spendi 1499 € di listino e forse meno se ti fan lo sconto e in più hai i freni XT (un gradino sopra) invece degli SLX, magari la Canyon ha un pelino meglio le ruote, però risparmieresti 300 € e con quella cifra aggiungendo un 200 € (o forse meno) ti pigli delle belle ruote leggere intorno ai 1500/1550 grammi, volendo ma non è indispensabile….. oppure una via di mezzo come LTD Race One a 1249 € di listino che è ben bilanciata con forcella Fox stessa delle altre, trasmissione quasi tutta XT sempre a 11v (l’Xt è come SLX ma pesa un pelo di più come componenti) freni 615 buonini, o se no ti godi la LTD Pro risparmi tanto e poi vedi in futuro, sulla full devi decidere tu, la Neuron come ho elencato è la migliore per rapporto qualità/prezzo ed è una bici simil XC con escursione contenuta, prendi quella che ti piace senza pentirti.

      Vuoi spendere proprio quei 2000 € 🙂 prendi questa https://www.cube.eu/2017/hardtail/reaction/cube-reaction-gtc-sl-2x-carbonnflashyellow-2017/ con lo sconto ci rientri, telaio in carbonio è montata ottimamente, peso ottimo

      oppure la Race che è lo step prima https://www.cube.eu/2017/hardtail/reaction/cube-reaction-gtc-race-2x-carbonngreen-2017/ sempre ottima

  18. Ciao Filippo,
    Innanzitutto ti ringrazio per i tanti consigli utili.
    Vorrei comprare una front come prima MTB con un budget di 600 € massimo (so che non è molto, ma purtroppo non posso spingermi oltre); in un negozio specializzato avevo visto la Aspect 950 della Scott (https://www.mhw-bike.it/scott-aspect-950-redblackyellow-2017-6952), cosa ne pensi? Alternative?

    Un grazie in anticipo!

  19. Ciao Filippo, dopo essermi deciso sulla Cube LTD Pro,
    dal vivo è uno spettacolo veramente, questa settimana
    sarei andato a ritirarla ma ieri, durante una fiera, mi sono
    imbattuto in uno stand Merida con delle promozioni interessanti, ho trovato la ONE-TWENTY 5000 anno 2016 in carbonio ribassata del 50%, al posto di 3580 euro 1780 euro..ho alzato il budget e l’ho presa! Spero di aver fatto bene. Comunque se non avessi trovato questa offerta, dopo averla vista dal vivo, devo ammettere che la Cube, oltre che ad essere montata molto bene, è molto ma molta bella!!!! Saluti Michel

    • Filippo

      E che dirti hai fatto bene 🙂

      • Lo spero proprio perché a livello di componentistica monta alcune cose che non ho mai sentito, anche se non sono praticissimo…, tipo le forcelle RockShox Sektor Gold RL, poi monta tanto deore non XT…, vabbè dai..speriamo di aver fatto un bell’acquisto…
        Saluti

        • Filippo

          Sektor Gold su una bici da 3500 €? uhm uhm, ho visto ora è una biammortizzata quindi un’altra tipologia di bici, vabbè al prezzo che l’hai presa ci sta, al prezzo piano no

  20. Ciao,
    vorrei fare un upgrade rispetto alla mia attuale MTB (Lombardo Sestriere 560).
    Il budget è di circa 900/1000 €. Sarei orientato verso una 29″ front in alluminio.
    Ho visto in giro bici tipo Scott (Scale 960) o Lombardo Imperia NX 29″ ma oggettivamente
    leggendo i tuoi articoli mi sono reso conto che con questo budget potrei aspirare a qualcosa
    di meglio.
    Cosa mi suggerisci?

  21. sto iniziando adesso e vorrei comprare una Mountain bike mediamente buona ma con una spesa tra i 700/800 max. Cosa mi consigli e che taglia?
    sono alto 1,90 per 83 kg.
    grazie mille
    silvio

    • Filippo

      Ciao Silvio,

      Cube Attention listino 799 € oppure se ottieni un buono sconto vale la pena la Attention SL che ha un upgrade importante soprattutto sulla forcella Recon che puoi considerare la prima PRO, la differenza di prezzo di 100 € rispetto alla normale sta quasi tutta li, oltre a piccole differenze come i mozzi.

      La taglia sei fra la 21 e 23 bisognerebbe vedere l’altezza del cavallo

      Oppure sul livello della Attention SL c’è questa Canyon https://www.canyon.com/it/mtb/grand-canyon/2017/grand-canyon-al-4-9.html che acquisti solo online direttamente dal sito, vai sugli 850 € con le spese di trasporto, comunque in entrambi i casi vale la pena spendere 50 € in più per avere una forcella PRO superiore ad altri modelli di categorie inferiori.

      Sullo stesso livello delle due superiori che ti ho proposto c’è la Radon ZR Team 7.0, anche questa tedesca e la acquisti come per Canyon solo sul loro sito https://www.bike-discount.de/it/comprare/radon-zr-team-7.0-582313/wg_id-6666 anche qui vai a spendere un pò di più con le spese di trasporto.

      Le bici che acquisti online arrivano quasi completamente montate, basta attaccare il manubrio all’attacco, sella, pedali (dove sono previsti, di solito mettono quelli da 5 € che trovi ovunque) e poco altro, tutto molto facile.

  22. Ciao Filippo,
    Sono Renato, ci siamo già sentiti il 27 aprile e ho fatto tesoro dei tuoi consigli. Ora, se possibile, vorrei un’altro tuo consiglio: il negoziante mi ha fatto la proposta della Specialized Camber Fsr Comp M5 29 con reggisella telescopico ad euro 2215,00, il che mi sembra buono visto lo sconto che mi pratica del 20%. Però sono ancora un pò indeciso visto la Canyon Neuron 8.9 Al, oppure, nel sito di Bike-Discount ho notato la Radon Skeen Trail 9.0; certo costano sulle 300 euro in più. Per quanto riguarda la cube, ho sentito un paio di negozianti e non fanno nessuno sconto. Ultima cosa, io sono alto cm 178 ed ho la misura del cavallo di cm 83, dal sito della Canyon mi propongono la misura M, la Radon mi consiglia l’acquisto della L, il negoziante della Specialized mi confema la M. Cosa faccio? Ti ringrazio fin d’ora per la tua gentile consulenza.
    Renato (da Sandrigo (VI))

    • Filippo

      Ciao Renato,

      tutto sommato con il reggisella telescopico a parte ci sta come prezzo, la Camber è un’ottima bici, il montaggio di quel modello è buono, la differenza con la Neuron sono comunque 400 € con spese, una somma che potresti sfruttare diversamente (magari in futuro come parte di ruote più leggere visto che su queste bici a questi livelli comunque non sono molto leggere, si aggirano di solito sui 2/2,1 Kg e già con ruote sui 1,5 Kg (un esempio a caso le ottime Mavic Crossmax SL) ti cambia molto la bici, tieni in considerazione anche il valore di avere un appoggio dal negoziante per qualsiasi evenienza, solo un consiglio poi vedi tu: fatti mettere i freni Shimano XT è tutta un’altra musica e su queste tipologie di bici soprattutto è quasi d’obbligo per stare tranquillo, nuovi con dischi Ice-Tech dedicati li trovi online sui 190/200 €, credo che con un centinaio di Euro o poco più di differenza (se lui ti prende indietro quei freni di serie) li puoi cambiare, su bici da 2500 € di questa tipologia dovrebbero essere oggi di serie, non è più concepibile montare freni del genere che ormai vedi su entry level e frenare in posti difficili con un XT rispetto a quelli o simili c’è un abisso, una sicurezza completamente diversa. Togli camera d’aria, così diminuisci peso sulle ruote e fatti latticizzare le gomme con il liquido, così eventuali microfori vengono chiusi senza bucare (la camera d’aria te la porti dietro per sicurezza).

      Per la taglia sei purtroppo come molti fra la M e la L, al limite alto della M e al limite basso della L, facendo un calcolo a spanne in base al cavallo di 83 hai altezza tubo sella di 46,5 e praticamente sei una L in base alle misure della Camber, mentre come taglia un 18,60 invece più verso M, lì dipende dalla lunghezza della bici, attacco manubrio, dipende anche se stai più steso o dritto, ma avrà qualche taglia da farti provare per stare più sul sicuro, perchè con queste vie di mezzo è un pò difficile.

      Per esempio su Canyon, che sono bici molto compatte, il configuratore non è molto affidabile nell’indicare la misura, un mio amico ha le tue stesse misure e aveva preso sulla vecchia Nerve una M (uguale alla Neuron nuovo modello di oggi), ma se prendeva una L forse era quasi meglio, purtroppo quando sei in mezzo bisogna trovare un compromesso.

      Altro esempio Cannondale F-SI come la mia, molti con le tue misure hanno preso una L e si trovano bene perchè anche la F-SI è molto compatta, quindi è tutto relativo.

  23. Ciao Filippo. Sono indecisa tra bulls copperhead 3 e cube acid. La prima mi sembra più leggera oltre ad ottima coponentistica. Haiun consiglio?

  24. Ciao Filippo,
    Ancora io…ho cercato un po’ di rivenditori per la
    Cube LTD, come consigliato da te, ma praticamente
    hanno finito le scorte, bisogna aspettare i modelli 2018..
    in rete ho trovato questa MTB, GHOST KATO 9, cosa ne
    pensi?
    Grazie Michel

  25. Grazie a te penso proprio di aver scelto la strada da
    percorrere, Cube LTD Pro! Grazie mille Filippo.
    Saluti

  26. Ciao Filippo,
    Visto la tua competenza e cortesia, sono a chiederti anch’io lumi sull’acquisto di una full polivalente con un badge che varia tra i 2000/2500 euro. Io sarei orientato con ruote da 29”, escursione massimo 130 mm, doppia corona e reggisella telescopico. Grazie fin d’ora per la cortesia.

  27. Ciao Filippo,
    il telaio nine 1 carbon é di inizio 2016, il rivenditore mi da 5 anni di garanzia, tutto il resto, forcella, gruppo shimano XT e ruote sono montati da lui ed è tutto nuovo, prezzo come ti ho detto 2000 euro, mi dice che se il telaio fosse nuovo la MTB varrebbe 3500-4000 euro. All’inizio ero convinto di questa scelta ma leggendo qua e la in rete in questi giorni sarei quasi più orientato ad optare su una entry level di non più di 1200 euro circa. Ora come ora sono ad un bivio, o la nine 1 con telaio usato assemblata in ordine ma con la consapevolezza che con lo stesso prezzo posso avere una MTB con telaio in alluminio NUOVA e con componenti buoni o optare per una spesa più contenuta per una entry level NUOVA che non sarà una bomba ma per i primi passi penso vada bene, sperando di trovare qualcosa già di abbastanza buono. Che dilemma! grazie per i tuoi consigli e ancora complimenti.
    saluti Michel

    • Filippo

      Io ti consiglierei di prendere una bici con telaio in alluminio e già con 1000/1200 come vedi su Cube prendi un’ottima bici che per iniziare è anche troppo, un giorno poi valuterai se passare ad una superiore anche in carbonio, per esempio una Cannondale FSI Carbon 😀, tanto la Cube LTD per esempio ha molto mercato quindi anche in caso di rivendita vai alla grande.

  28. Ciao Filippo,
    Complimentissimi per i tuoi articoli, anch’io come chi
    Mi ha preceduto sto cercando una MTB entry level,
    Sono orientato sulla Canyon, modello AL 5.9 o AL SL
    8.9, volevo sapere se c’è moltissima differenza tra i due
    Modelli e se sono discreti, tengo d’occhio, come da tuoi
    Consigli anche Cube. L’alternativa che mi ha offerto un
    Rivenditore è la seguente MTB; Telaio Felt nine 1 carbon textrem (telaio con 6 mesi di vita), componenti nuovi,
    Forcella Rock Shox Sid
    Gruppo Shimano XT
    Ruote Roval 29 by specialized
    Freni Shimano
    Al prezzo di 2000 euro, cosa fare?
    Grazie mille per i tuoi consigli e ancora complimenti!
    Saluti Michel

    • Filippo

      Ciao Michel,

      aspetta facciamo ordine, 2000 € non è una entry level 😀 spaziare da bici da 600/700 € e 2000 € c’è un abisso, comunque occhio e chiedi bene, perchè di solito sulle bici con telaio in carbonio la garanzia non vale sul secondo proprietario, la bici comunque è montata bene ma comunque con 2000 € ti prendi una bici nuova in carbonio per esempio Cube 😀 anche perchè con telaio in carbonio costano tanto e avere poi anche un buon montaggio a 2000 € è dura.

      non so per esempio nuove sui 2000 ci sono queste, montate uguale praticamente ma è nuova https://www.cube.eu/2017/hardtail/reaction/cube-reaction-gtc-race-2x-carbonngreen-2017/

      oppure questa https://www.cube.eu/2017/hardtail/reaction/cube-reaction-gtc-sl-2x-carbonnflashyellow-2017/ considera che poi uno sconto dal negoziante lo puoi ottenere, quindi se devo barattare un nuovo con un usato allo stesso livello con il rischio garanzia non so io vado sul nuovo, telaio di 6 mesi di vita, ma che anno è, è per caso assemblata da loro? Non la trovo con quel montaggio.

      Le altre hai una entry level Canyon AL 5.9 discreta ma stai con spese di trasporto a 950 €, a sto punto mi prendo la Cube Pro che spendo scontata poco sopra e ho il negoziante, ed è praticamente a livello della SL 8.9 che costa 1450 € fra tutto.

      Sì ma non si può comprare solo Cube !!!!!!!!!! e io che cavolo ci devo fare se offrono di più allo stesso prezzo e le fanno belle anche esteticamente, almeno le facessero brutte 😀

      Per onestà ti dico che io non ho Cube, ma una Cannondale Carbon 4 modificata, ormai a Carbon 2, giusto perchè non pensiate male 😀 Ormai Cube solo Cube eternamente Cube mi tocca consigliare 😀

  29. Complimenti per La Professionalità,sarei interessato ad una entry level con un budget di 700€ ero indeciso tra la Ktm Ultra Fun 29 o la Specialized Pitch Comp 650B.Secondo te Entrambi non valgono il rapporto qualità/prezzo rispetto a una pari della Cube?Grazie Mille
    Saluti Andrea

    • Filippo

      Ciao Andrea,

      grazie, con 700 € non puoi pretendere chissà quale qualità, nessuna comunque batte Cube, su marchi famosissimi come Specialized poi paghi tanto il marchio.

      – KTM Ultra Fun 29: molto scarsina, trasmissione addirittura a 9 velocità (neanche 10, ormai il minimo sindacale), forcella Suntour XCM HLO brrrr, il resto ultra basico.

      – Specialized Pitch Comp 650B (questa però ha il formato ruota da 27,5″ e non 29″): siamo a livello dell’altra, 9 velocità, stessa forcella (praticamente uguale solo l’altro modello) e tutto molto basico.

      Con quel budget e sconto dal negoziante puoi almeno ambire ad una Cube Attention https://www.cube.eu/2017/hardtail/attention/cube-attention-blacknblue-2017/, non ti stravolge il mondo, ma comunque hai una trasmissione a 10 velocità con cambio Shimano XT il resto Deore, forcella RockShox XC30.

      Diciamo che la categoria della Cube Attention su KTM è la Ultra Fire, stesso prezzo di listino, ma la Attention resta ancora un pò superiore, mentre la FUN e la PITCH le puoi paragonare alla Cube Analog che comunque resta un pelo migliore, mentre su Specialized il paragone con la Attention lo puoi fare con la Rockhopper Comp 29 che però ha un prezzo di listino di 850 €, ma comunque resta un poco migliore anche qui la Attention.

      Ti ho dato una visione generale di quelle marche che mi hai citato con Cube, ma Cube come rapporto qualità/prezzo è imbattibile, poi dipende sempre dai prezzi dal negoziante che riesci a strappare e fare poi un paragone.

      Ricapitolando, quelle citate da te le devi paragonare alla Cube Analog (che resta un pelo migliore), mentre con quel budget ottenendo uno sconto dal negoziante puoi ambire alla Cube Attention che è lo step successivo.

  30. Ciao Filippo anch’io come in molti sto cercando la mia prima mtb e sarei piu indirizzato verso una front, il mio budget si aggira intorno ai 1200 euro, vorrei un consiglio su quale modello indirizzarmi, ho visto la radeon zr race 6.0 oppure la gran canyon al sl 8.9 o ce anche il modello inferiore della canyon il 6.9 che credo non si discosta parecchio dai modello citati prima.

    • Filippo

      Ciao Alessandro,

      – Radon Race 6.0: ottima in generale, ottima forcella Fox, buona trasmissione a 11v Shimano mista XT/SLX, discreti freni Magara MT2, ma il prezzo va sui 1380 € comprese le spese di trasporto da bike-discount.de unico rivenditore).
      – Gran Canyon AL SL 8.9: siamo più o meno sugli stessi livelli della precedente, forse un pelino inferiore (ma sottigliezze), buona forcella Reba, buona trasmissione a 11v Shimano mista XT/SLX, discreti freni Shimano SLX, ruote Crossride standard come la precedente, prezzo ora scontato a 1299 € + spese vai sulle 1350 €, più o meno come la precedente.
      – Gran Canyon AL SL 6.9: con questa non sei a livello delle altre anche se hai una buona forcella Recon Gold, la trasmissione a 10v con cambio XT e resto Deore base, freni così così vai a spendere fra spese 1000 € naturalmente risparmi, oppure c’è la 7.9 a circa 1250 € in totale che sei fra questa e quelle sopra sempre con trasmissione a 10v, cambia praticamente la forcella con la Reba al posto della Recon Gold.

      Ora ti dico una cosa sulla trasmissione da 11v o 10v, se un giorno ti prende il pallino di passare al monocorona, con l’11 velocità sei avvantaggiato, perchè alla fine devi cambiare solo la corona che andrebbe al posto della doppia e la cassetta pignoni, mentre con la 10 velocità dovresti cambiare tutto anche cambio e comandi, anche se ci sono soluzioni per il 10v per trasformarli in monocorona, però non riuscirai mai ad ottenere un range di rapporti come su una doppia per esempio.

      Detto questo rimane Cube: qui hai i vari modelli attuali: http://bikemtb.net/cube-2017-nuova-serie-ltd-da-27-5-e-29/

      se facciamo un paragone delle due prime precedenti ti direi sicuramente di andare sulla Cube LTD SL, la top di gamma, che con un prezzo di listino di 1499 € la puoi prendere dal negoziante (altro vantaggio per Cube) scontata al prezzo più o meno delle prime 2, soprattutto è meglio anche della ZR Race, ha sempre una forcella Fox, ma una trasmissione doppia a 11V completamente Shimano XT e un pacco pignoni 11-42T invece che 11-40T, che ti potrebbe facilitare in un cambio a monocorona senza cambiare il pacco pignoni (se la tua gamba è molto buona), inoltre ha gli ottimi freni Shimano XT i migliori in commercio per il rapporto qualità/prezzo.

      Per le altre si scala e se consideri che le puoi prendere a sconto, la Race la preferisco alla Canyon, forcella più o meno simil 7.9 ma superiore nella trasmissione e freni XT anche alla 8.9, quindi se dovessi scegliere il rapporto qualità/prezzo se condideri che dovresti risparmiare quasi 200 € la preferirei anche questa, stessa cosa vale per la Cube Race One, anche la Pro la puoi paragonare quasi alla Canyon 8.9, considerando che rimane con trasmissione a 11v tutta XT, Recon invece di Reba, freni siamo lì, ma risparmi tantissimo.

      Come avrai visto, ormai Cube è la migliore come rapporto qualità/prezzo, hai anche il plus del negoziante eventualmente se c’è nella tua zona.

      Comunque per iniziare sono tutte bici buonine e buone.

      • Grazie mille per la risposta rapida ed esaustiva. Hai ragione per la cube, mi metto in cerca di qualche negoziante qui nei pressi di venezia e vedo se riesco a portarmi a casa la ltd sl sui 1300 euro.speriamo bene 🙂

  31. Buongiorno Filippo, sto iniziando a leggere con interesse vari siti e post sulle MTB.
    Sto pensando di comprare la mia prima MTB per fare un po’ di sterrato, ma fondamentalmente utilizzarla quando posso per muovermi un pò. Alcuni amici già in possesso di bici iperperformanti, full, carbonio mi hanno consigliato come entry level
    la Scott Scale o Aspect 970.
    Conoscendo la mia facilità nell’appassionarmi alle cose per poi lasciarle lì, dicono che sia meglio evitare di spendere troppi soldi inizialmente ma farlo solo se la passione e la voglia di aumentare il livello aumenta. Se invece la cosa non dovesse prendermi (loro ne dubitano nella maniera più assoluta…) potrei sempre venderla non perdendoci troppo.
    Ho iniziato a studiare da ieri per capire che sarei orientato verso una 29″, front e le due alternative, anche per il prezzo abbordabile, mi sembrano positive.
    Cosa ne pensi?
    Grazie mille

    • Filippo

      Ciao Odoacre,

      hanno ragione che è impossibile che non ti prenda questo sport 😀 hanno ragione anche nel dire che visto quello che dici non vale la pena spendere molto se poi non ti appassioni, detto questo lascerei perdere la Aspect, la Scott non ha certo un buon rapporto qualità/prezzo paghi il marchio, su queste mezze entry level sparano un pò troppo per quello che ti danno, se prendi per esempio la Scott Scale 970 ha un listino di quasi 1000 € con un montaggio scadente per quel prezzo, se pensi cosa ci prendi in Cube con 1000 € circa la differenza è notevole (tipo la LTD Pro), se prendi una Scott Scale 970 ora la puoi trovare intorno ai 750 € scontata, ma non ha comunque una gran forcella, molto basica e anche la trasmissione è proprio base base, diciamo che la puoi paragonare ad una entry level come la Cube Analog che però in sconto trovi a 600 €, con quel prezzo di 750 € o poco più ora ci prendi una Cube Attention SL che monta invece una buona forcella RockShox Recon (diciamo la prima PRO nella scala), cambio XT il resto Deore, e Cube è molto commerciale come marca proprio per l’ottimo rapporto qualità/prezzo. Poi dipende sempre dal budget che hai a disposizione, puoi prendere anche lo step sopra alla Attention SL cioè la Cube Acid https://www.bike-discount.de/it/comprare/cube-acid-black-n-flashyellow-458321/wg_id-3064 è comunque una spesa in più abbastanza contenuta che comunque ti da un valore aggiunto notevole e questo poi vale anche in un’eventuale rivendita dove Cube è fra le più richieste.

  32. Ciao, complimenti per l’articolo e gli articoli precedenti.
    Voglio acquistare la mia prima bici e vorrei una mtb, ho un budget di 600 euro, dato che non ho ne ho mai comprata una non sono per nulla competente e non vorrei fare una scelta sbagliata.
    In base agli ultimi modelli usciti delle varie aziende, voi quale modello e quale azienda mi consigliate a quel prezzo?
    Sto cercando una 29 in alluminio per uso cittadino e qualche sterrato semplice, grazie in anticipo
    P.S. Tengo molto anche al fattore estetico della bici, per me è molto importante che la bici oltre la componentistica sia bella anche esteticamente, per intenderci a me picciono molto le Bianchi mtb 9200 ma sono modelli vecchi e sono tutte 26, io non sono riuscito a trovare modelli evoluti della bianchi 9200, se ci riesci o se sai consigliarmi di meglio mi saresti di grande aiuto! Grazie in anticipo

  33. Salve
    pedalo ancora con una 26 della Trek una full, mi piacerebbe passar alla 29 sempre in full ma senza spendere cifre folli, sotto i 3000 euro, quale modello mi consigliate per far giri lunghi (una bici comoda) che non pesi molto.

    • Filippo

      Ciao,

      con 3000 hai già un buon budget, ma mi devi dire che tipologia vuoi di full, XC/Trail con escursioni fino a 120/130 mm, All Mountain 140/150 mm, enduro 160, ecc…… devi affrontare terreni difficili, o avere una bici polivalente e pedalabile? Probabilmente la prima ma meglio avere la conferma perchè le bici sono tante.

      • al negozio mi Hanno consigliato la 27,5 da Trial ho visto la Giant Trance 27,5 2ltd oppure la Trance 3 diaciamo che mi piace far giri lunghi penso che le XC/Trial mi andrebbe bene? Le trek constano troppo a mio giudizio e pesano. Che escurzioni mi consiglia? Grazie

        • Filippo

          Ciao Alessandro,

          sì la Trance è una bici polivalente, anche fra le mie preferite, hanno aumentato quest’anno l’escursione della forcella portandola a 150 mm rispetto ai 140 mm dello scorso anno, il sistema delle sospensioni Maestro è ottimo e per l’ottimo rapporto qualità/prezzo la Trance 2 LTD ti conviene perchè ha un buon allestimento generale, la 2017 la danno con la doppia corona mentre dalle foto è con il monocorona, ma se non hai la gamba il monocorona ti fa schiattare, meglio la doppia, è una bici che puoi usare un pò ovunque in tutta comodità

  34. Ciao Filippo, ho trovato il tuo articolo veramente interessante e chiaro. Mi interessava un tuo parere, che ne dici di una Cube Stereo 120 HPA Pro 29″ 2016, al posto della Canyon? Ho trovato un’offerta interessante sui 1200..

    • Filippo

      Ciao Alessandro,

      sostanzialmente sono due bici della stessa categoria e molto simili quella e la Canyon Neuron 6.0 base, quest’ultima ha un migliore ammortizzatore, la Cube ha perni passanti, un’altra differenza è che la Stereo monta una tripla corona ed è di formato 29″ e la Canyon monta una doppia corona ed è una 27.5″, il prezzo in sconto ci sta

  35. Ciao una domanda, cosa ne pensi della Hurricane lee cougan 29 full s? A me piace molto ma non molti la conoscono e quindi non sanno aiutarmi
    Grazie

    • Filippo

      Ciao Michele,

      Dipende che bici realmente ti serve come biammortizzata, su che disciplina vuoi puntare, quale reale escursione ti serve, diciamo che c’è di meglio a quei prezzi sia per la versione Comp che ancora più la costasa Team, per esempio come telaio ha un angolo di sterzo molto chiuso a 69,5° quasi come una front moderna nonostante viene classificata come trail.

  36. Ciao vorrei un parere sul carbonio della cube ne ho sentito parlare bene ma allo stesso tempo anche male in termini di qualita e di problemi al carbonio dopo i 2 anni…sarei interessato all’acquisto di una cube STEREO120HPC RACE TUTTA FOX E xt2x11 e prima di affrontare una spesa abbastanza sostanziosa vorrei avere qualche consiglio o se optare per il telaio in alluminio. Ciao e grazie

    • Filippo

      Ciao Maurizio,

      No non è il problema del carbonio dopo i due anni, è la garanzia che danno dei 2 anni, non perchè dopo i due anni va in pezzi :e 10 anni senza avere nulla, dipende come tratti la bici, il culo che hai a non urtare massi enormi e cadere, ecc… ti può durare anche anni, poi c’è il marketing che fanno su altre marche come telaio a vita (che non esiste), dopo tot anni in teoria un telaio si deteriore un pò (sempre in base all’uso che ne fai) probabilmente nessuno ti sostituirà il telaio a gratis, visto l’usura, troveranno sempre che è stata colpa tua e non certo della fabbrica dopo tot anni, ormai il livello tecnologico dei telaio è talmente alto che comprare un telaio di una marca o di un’altra non fa molta differenza in fase di rottura, se consideri poi che per esempio telai in carbonio di alto livello sono talmente ricercati e risicati come peso, che non è detto che durino di più di telai su bici che costano nettamente meno, proprio perchè meno esasperati nella ricerca delle performance e del peso, quello che penso di Cube è che è la miglior marca per rapporto qualità/prezzo e se concedono tanto da una parte, molto probabilmente devono limitare gli “eventuali” costi da un’altra parte, ma non perchè i telai sono scarsi, ma solo per un fatto aziendale, ti offro tanto ma abbasso gli eventuali rischi con la garanzia inferiore, ma questo non è indice di qualità o meno, detto questo quella bici è uno spettacolo, prezzi assurdi, bici trail polivalente, 2799 € una full in carbonio montata tutta Fox, tutta XT, freni XT, reggisella telescopico….. su altre marche non ce la prendi neanche una con telaio in alluminio e di certo non montata così.
      Se vuoi tenerlo ancora meglio il telaio in carbonio proteggilo con il nastro Shelter trasparente nei punti più critici (c’è di diversi spessori), foderi bassi, sotto tubo obliquo e retro del tubo sella.

      Poi con un telaio in alluminio risparmi quello sì, magari su una front senti di più i benefici di un telaio in carbonio essendo più rigida rispetto ad una biammortizzata

  37. Chiaro il concetto. Ti chiedo qualche approfondimento relativamente al carbonio e in particolare alla garanzia.
    La Cube nel sito riporta una garanzia di 2 anni sul carbonio mentre ad esempio l’orbea riporta una garanzia a vita; ora partendo dal presupposto che bisogna capire in che termini è a vita (sempre sul primo proprietario), un biker che spende 1500 euro per una bici con l’intento di tenerla, cerca di scegliere quel telaio che possa dare, almeno sulla carta, le migliori garanzie…. considerando anche che il carbonio è più delicato per quanto riguarda gli urti (e di pietre ne battono quando si scende forte)….
    Parlo da possessore di una cube in alluminio (su alluminio la garanzia è 5 anni), quindi niente in contrario sulle cube, ma volendo cambiare bike cerco di fare una scelta ragionata.
    Nel sito cube il telaio della reaction è definito GTC (granturismo), si parla di un carbonio base. Ill fatto di non voler garantire il carbonio, non dico a vita, ma almeno per 5 anni come per l’alluminio mi fa pensare che la ditta metta in un certo senso le mani avanti;
    Secondo te in termini di resistenza/durata il progetto cube per le reaction può essere affidabile per le gare?
    Alla fine, morale della favola, parti da un prezzo ma, come hai detto tu per le ruote, se vuoi qualcosa in più devi spendere li dove serve.

    P.S. se non mi sbaglio la focus raven invece utilizza lo stesso carbonio per tutta la gamma anche se quelle che costano meno sono montate peggio. In tal caso si investe sul telaio focus di cui ho sentito parlare bene.

    • Filippo

      Da qualche parte devono togliere, non ti possono dare il miglior rapporto qualità/prezzo e avere anche la stessa garanzia di altre, non puoi pretendere di avere una bici a 1500 € con 5 anni di garanzia con un allestimento buono dove altre te ne fanno pagare 1000 in più, il telaio non è che è scarso, ma è solo meno ricercato ed esasperato, un compromesso ci deve essere, la focus raven Elite più piccola 2017 costa 2600 € si parla d’altro a questo punto tutta la vita Cannondole FSI che se trovi qualche rimanenza 2016 vai anche sui 2200 €

      Le ruote restano a parte per tutte, l’alternativa e l’Alma M50 spendi un pó di più hai garanzia maggiore ma siamo agli stessi livelli di Cube, le alternative non sono molte

      • Mi riferivo alla focus raven Core la danno a 1800-1900 euro e ha 6 anni di garanzia il telaio, che non è poco per il carbonio.
        Montata comunque sufficientemente bene, certo non ai livelli di cube; in tal caso il compromesso è rappresentato dall’investire su un miglior telaio a fronte di un montaggio medio.

        • Filippo

          La Core giusto, comunque il telaio della Core e della Elite sono Raven normale e non MAX come le altre 2 top di gamma, è lo stesso telaio ma diciamo che non è ad alto modulo (cosa che una persona normale non riesce a percepire quando ci sta sopra), nessuno ti da telai da coppa del mondo su bici che costano 1/2 mila euro un pò come Cannondale, stesso telaio sì di tutti i modelli ma fino alla Carbon 2 ha una tipologia di telaio con carbonio diciamo meno ricercato ed esasperato per ottenere il top del top come è presente sui modelli top di gamma che sono come quelli di chi gareggia in coppa.

          Comunque è una buona bici, anche l’allestimento non è che faccia proprio schifo, tutta trasmissione SLX che è come l’XT ma con più peso, forcella Recon che comunque è la prima diciamo Pro decente, il prezzo è più alto ancora delle altre descritte, 6 anni di garanzia sono comunque una …….”garanzia”, qui bisogna arrivare ad un compromesso soprattutto se hai intenzione di puntare su un paio di ruote decenti, non so fino a quanto puoi spingerti con il budget quello lo puoi sapere solo tu.

  38. Ciao. Vorrei conoscere il tuo parere in merito alle geometrie dei telai. In particolare leggo spesso che le cube, anche le stesse reaction, hanno delle geometrie meno adatta alle gare (per chi è interessato a parteciparvi ovviamente); ti chiedo quindi quali alternative potrebbero esserci nella stessa fascia di prezzo di 1500 euro, pur dovendo sacrificare qualcosa in termini di componentistica? cosa ne pensi dell’orbea alma M50?
    Inoltre in ambito gare xc /marathon amatoriali potrebbe essere una buona scelta optare per l’alluminio leggero come ad esempio le superfly di trek?
    grazie e buona serata

    • Filippo

      Ciao Claudio,

      Non è che se un amatore usa una Reaction o una Alma gli cambia il tempo sul giro, per partecipare a qualche garettina amatoriale è indifferente, stessa cosa vale se prendi una Trek Superfly in alluminio anch’essa buona bici oppure una Specialized Epic HT M5 che costa 1699 di listino in alluminio, diverso è il telaio in carbonio dall’alluminio, il carbonio non è solo più leggero, ma assorbe meglio le sconnessioni ed è meno stancante fisicamente cosa molto utile anche in ambito marathon, il punto è a che livello vuoi farlo, se vuoi fare le cose serie ti prendi una Cannondale FSI in carbonio con la Lefty, il problema pltre al costo è che se poi provi la Lefty non puoi mai più tornare indietro ad altra bici e sarai fregato nel circolo vizioso di Cannondale :-), un po come chi ha un Mac non tornerà mai ad un PC neanche sotto tortura 🙂

      • Ciao e grazie.
        Sulla differenza alluminio carbonio mi sono documentato e i vantaggi del carbonio sono innegabili.
        Mi riferivo più che altro non al tempo sul giro in gara, ma a come il telaio influenza la guida, le ripartenze, ecc. tutti elementi che concorrono non tanto in termini di tempo, ma magari in termini di minor stanchezza, permettendo di ottimizzare gli sforzi. Poi il problema di base non è tanto la componentistica ma le ruote che, ovviamente, per tenere basso il prezzo sono pesanti, sempre ragionando in ottica xc e gare in genere.

        Avendo disponibilità ovviamente tutti opterebbero per top di gamma, ma questa è un’altra cosa.

        • Filippo

          Ci sono piccole differenze sì ma non sono certo quelle che influiscono le prestazioni per un amatore che non se ne accorge neanche, se per esempio prendi la Cube ha un telaio con geometrie leggermente più rilassate di una vecchia Specialized Stumpjumper (o nuova Epic), ma sicuramente è meglio puntare come dici tu alle ruote l’elemento indispensabile per cambiare veramente la reattività di una bici, ti faccio l’esempio mio, Cannondale FSI Carbon 4 2016 (la nuova cambia pochissimo) con set ruote standard da oltre 2 kg, cambiato con Mavic Crossmax SL, tutta un’altra bici….. ma se abbini una bici con telaio in carbonio che già costa abbastanza e a prezzi bassi ne trovi poche e in più ci aggiungi un buon set di ruote che minimo vai sui 600 € vedi che sei oltre 2000 € comunque, o altrimenti devi puntare su qualche rimanenza di occasione (o usato, ma anche qui sul telaio in carbonio ti devi fidare perchè la garanzia sul secondo proprietario non c’è), anche se ormai per le occasioni siamo abbastanza avanti per trovarne e poi optare per le ruote.

          Poi ti faccio sempre l’esempio della FSI, angolo di sterzo più aperto a 69,8° (L) quindi più rilassato e molto meno race di una Stumpjumper che prendo come riferimento, hanno fatto geometrie adatte anche alla discesa, riesco ad andare forte in discesa come avessi una full, questo anche grazie alla Lefty che è un carrarmato e da una solidità alla bici che nessun’altra, senso di ribaltamento in discese ripide sparito, in salita va da sola ora con le Mavic anche meglio, dici che sto elogiando troppo sta bici? Sarà che la prima volta che ci sono montato sopra sono rimasto scioccato e l’ho subito ordinata 🙂

          Le alternative a poco prezzo sono poche se punti sul carbonio, Reaction, Alma M50 un poco più, Haibike, poi ora non mi viene in mente altro, se poi vuoi aggiungerci le ruote….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *