AbbigliamentoCaschiNews

Hövding il casco airbag invisibile

Un’idea geniale è stata partorita dalla mente di due studentesse svedesi Anna Haupt e Terese Alstinat che hanno inventato il primo casco da bici invisibile chiamato Hövding che funziona come un vero e proprio airbag.

L’Airbag Hövding quando rileva un movimento improvviso o di impatto, si gonfia in pochi millisecondi intorno alla testa, inoltre dispone di una piccola scatola nera che serve a registrare i movimenti del ciclista nei momenti prima dell’impatto al suolo, il dispositivo è attivabile con un bottone che si collega alla zip ed è dotato di una piccola porta USB per la ricarca delle batterie, è disponibile in diversi stili di moda, da poter teoricamente scegliere quello più adatto ai vostri abiti.

Lo sviluppo di questa nuova tecnologia presso la Lund University ha richiesto 7 anni di sperimentazioni e collaudi con finanziamenti per 7,5 milioni di Euro ed ora è finalmente entrato in commercio e viene venduto al prezzo di 399 € con i vari rivestimenti intercambiabili al prezzo di 59 €.

[vimeo id=”43038579″ width=”620″ height=”380″] [youtube id=”d7Oud3iGXWY” width=”620″ height=”380″]

Maggiori info: www.hovding.com

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *